Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 17:00
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
MotoGP 2021: a Misano in pista anche Giacomo Agostini Giacomo Agostini nel suo museo - Credit: MV Augusta
MOTOMNDIALE 2021 22 ottobre 2021

MotoGP 2021: a Misano in pista anche Giacomo Agostini

di Simone Colombo

Il leggendario “Mino”, nell’ultima uscita di Rossi in Italia, battezzerà  l'MV Agusta Superveloce Ago a lui dedicata

Il secondo GP del 2021 in programma a Misano da domani (venerdì 22) a domenica (24 ottobre) sarà un evento destinato a rimanere impresso nella memoria degli appassionati per molto, molto tempo.

Da un lato l’ultima uscita in Italia di Valentino Rossi, che prima di appendere il casco al chiodo a fine stagione festeggerà la gloriosa carriera abbracciando per l’ultima volta la marea gialla nel circuito vicino alla natia Tavullia; dall’altro perché per l’occasione tornerà in sella l’altro mito del motociclismo italiano e mondiale.

 

Parlando di classe regina (ai tempi non era MotoGP, ndr), infatti, Giacomo Agostini si rimetterà la tuta da gara e, in omaggio al passato, salirà in sella ad una moto di una casa con cui ha vinto tanto a lui dedicata: la nuova “MV Agusta Superveloce Ago”.

 

Prodotta in edizione limitata, il gioiello affidato al sapiente polso di “Mino” è un omaggio ai 15 titoli mondiali conquistati da Agostini che lo hanno fatto diventare leggenda vivente e riferimento per tutti.

 

Il ritorno di “Ago” in sella andrà in scena sabato 23 ottobre nell’ambito del GP del Made in Italy e dell’Emilia Romagna al Marco Simoncelli World Circuit di Misano, con Simone Corsi a fare compagnia ad Agostini in quanto pilota del costruttore italiano in Moto2. Per Corsi però niente moto nuova, ma solo tuta e livrea della F2 riadattate per rendere omaggio alla leggenda e alla nuova moto.

 

Che, peraltro, sarà prodotta in edizione limitatissima (311 moto in tutto), con numero scelto per combaciare con le vittorie conquistate da “Ago” e le prime 15 dedicate ai suoi titoli mondiali, record inattaccabile visto che ai tempi era possibile correre in più categorie contemporaneamente.

I più visti

Leggi tutto su Sport