Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 luglio 2021 - Aggiornato alle 15:48
Live
  • 16:32 | La medaglia di bronzo della spada femminile a squadre
  • 14:35 | Camila Giorgi non si ferma più: è ai quarti di finale!
  • 14:14 | Covid, così aumenta il rischio per i non vaccinati
  • 13:55 | In che senso le due Coree hanno ripreso a parlarsi
  • 13:41 | Scuola, l'obbligo vaccinale è sempre più verosimile
  • 13:04 | Ancora un successo per le azzurre del volley
  • 11:49 | Lazio, c’è l’autocandidatura di Shaqiri
  • 11:30 | La concorrenza nei servizi pubblici: ancora una riforma del governo Draghi
  • 11:13 | Caos Tunisia, il presidente Saied: 'Questo non è colpo di Stato'
  • 10:15 | Pallanuoto, grande rimonta del Settebello con la Grecia
  • 10:09 | Pellegrini nella storia: quinta finale olimpica come Phelps
  • 10:03 | Naomi Osaka perde a sorpresa, eliminata dalle Olimpiadi
  • 01:00 | I vaccini obbligatori per i docenti e le altre notizie sulle prime pagine
  • 22:10 | Aperta la Bourse de Commerce - Collection François Pinault a Parigi
  • 20:30 | Covid, i dati del 26 luglio: il tasso di positività è al 3,5%
  • 20:02 | Tunisia, il Parlamento: le decisioni del presidente sono 'nulle'
  • 18:43 | Scherma: chi è Daniele Garozzo, medaglia d’argento nel fioretto
  • 17:20 | Francia, i vaccini obbligatori per il personale sanitario
  • 16:20 | Perché in Tunisia è stato sospeso il Parlamento
  • 15:37 | Basket, Doncic incanta subito, 48 punti e Argentina stesa 118-100
MotoGP 2021, GP di Stiria e Austria aperti ai tifosi Maverick Vinales - Credit: CHINE NOUVELLE/SIPA / IPA / Fotogramma
MOTOMONDIALE 2021 10 giugno 2021

MotoGP 2021, GP di Stiria e Austria aperti ai tifosi

di Simone Colombo

Le due gare ad agosto non avranno limiti di capienza. Restano le regole per l’accesso agli eventi sportivi

Dopo il ritorno dei tifosi sugli spalti già nel round di Misano del mondiale Superbike 2021 (in programma dall’11 al 13  giugno), gli organizzatori della Dorna hanno ufficializzato il ritorno del pubblico anche in MotoGP a partire dai due GP in programma sul circuito dello Spielberg l’8 (Stiria) e il 15 (Austria) agosto.

Ma al Red Bull Ring di Zeltweg, novità importante, non ci saranno limiti per i biglietti in vendita, quindi spazio potenziale per oltre 200mila spettatori. Evidente come nel motorsport, dopo una stagione quasi a porte chiuse e un'altra iniziata nello stesso modo per via della pandemia, la notizia dia speranza di ripopolazione dei circuiti, spettrali e deserti anche in Formula 1 e nelle altre competizioni di minor richiamo.

 

L’annuncio della riapertura al pubblico segue una decisione nel merito del governo austriaco, che ha eliminato tutte le restrizioni vigenti per gli eventi sportivi che si disputeranno nell’estate 2021.

 

Con dei limiti, ovviamente, e requisiti rigidi per poter presenziare alle manifestazioni in questione, che alla fine sono quelle già vigenti per le capienze ridotte: completamento del ciclo di vaccinazione anti-Covid, certificato di guarigione dalla patologia pandemica o esecuzione di tampone con riscontro negativo nelle 48 ore che precedono l’ingresso al Red Bull Ring del singolo tifoso.

 

Ovviamente, il paddock della MotoGP non sarà accessibile se non per chi può già farvi ingresso, restando una sorta di “bolla” nella quale restano quasi isolate tutte le persone che contribuiscono a mandare in scena il Motomondiale.

I più visti

Leggi tutto su Sport