TimGate
header.weather.state

Oggi 05 ottobre 2022 - Aggiornato alle 04:00

 /    /    /  MotoGP 2022: Nakagami operato alla mano, proverà a correre in Giappone
MotoGP 2022: Nakagami operato alla mano, proverà a correre in Giappone

Takaaki Nakagami- Credit: Luca Marenda / PACIFIC PRES / SIPA / IPA / Fotogramma

MOTOMONDIALE 202221 settembre 2022

MotoGP 2022: Nakagami operato alla mano, proverà a correre in Giappone

di Samuele Ghidini

Il nipponico del team Honda Lcr, caduto ad Aragon, si è sottoposto a intervento chirurgico ma vuole correre a Motegi

Takaaki Nakagami, dopo essere stato operato al 4° e 5° dito della mano destra, infortunata nell'incidente di Aragon successivo alla collisione con Marc Marquez, proverà lo stesso a correre il GP del Giappone. Con la mano ancora fasciata dopo l'intervento, sui propri social il nipponico del team Honda LCR ha chiarito che farà tutto il possibile per prendere parte al Gran Premio di casa.

 

Come spiegato dal team di Lucio Cecchinello, dopo un consulto con il dottor Mir è emerso che i tendini erano danneggiati dopo la carambola di Aragon innescata da Marc Marquez.

 

Obbligata quindi la decisione di intervenire chirurgicamente, ma con un particolare che lascia al pilota giapponese la possibilità di farcela: 'Non è stato necessario alcun inserto cutaneo e crediamo che il danno tendineo non gli impedirà di correre questo fine settimana nel suo GP di casa – si legge nella nota del team LCR. Nakagami dovrà sottoporsi ad un altro controllo medico all'arrivo in circuito'. 

 

Anche il pilota, fresco di rinnovo contrattuale con il team LCR nel quale dal 2023 avrà come compagno Alex Rins, con un post su Twitter ha affermato: 'Sarà dura, ma non mi arrendo'. Come dire: da vero samurai Taka non lascerà nulla di intentato, pur di prendere parte al GP di Motegi domenica 25 settembre.