TimGate
header.weather.state

Oggi 05 ottobre 2022 - Aggiornato alle 03:00

 /    /    /  MotoGP 2022, Bagnaia sulla pole ad Aragon: 'Giro perfetto'
MotoGP 2022, Bagnaia sulla pole ad Aragon: 'Giro perfetto'

Francesco 'Pecco' Bagnaia- Credit: Hasan Bratic / ipa-agency.net / Fotogramma

MOTOMONDIALE 202217 settembre 2022

MotoGP 2022, Bagnaia sulla pole ad Aragon: 'Giro perfetto'

di Samuele Ghidini

Il piemontese della Ducati soddisfatto anche per la strategia. Bastianini (3°): 'Pronto per la gara'

Nell'ennesimo sabato dominato, Ducati guarda con entusiasmo e fiducia al GP di Aragon al MotorLand dopo aver piazzato tre moto in prima fila con la GP22 ufficiale di Bagnaia a precedere quella di Jack Miller, e la GP21 del team Gresini di Enea Bastianini in terza piazza.

 

Il piemontese, autore di una pole eccezionale, spiega come è riuscito a mettersi davanti a tutti: 'Dopo il primo time attack ho capito che era fondamentale fare giro al primo tentativo anche se il fatto di avere tante moto alle spalle era un rischio perché mi avrebbero potuto prendere come riferimento. Dopo la curva 2 sapevo che era passato l'ultimo ostacolo e ho dato tutto per fare il giro perfetto: credo sia stato il mio migliore in carriera. Quartararo 6°?  Io Miller e Bastianini abbiamo un gran passo per la gara, è importante aver messo altre moto fra me e lui'. 

 

Soddisfatto della seconda piazza anche Jack Miller, alle ultime uscite con Ducati prima di passare nel 2023 in KTM. L'australiano, oltre alla propria prestazione, ha sottolineato anche il livello di quella di Bagnaia: 'È stata una buona giornata, abbiamo fatto un gran lavoro e continuiamo a crescere. So di aver spinto molto e quindi Pecco deve aver fatto un giro super. Abbiamo un buon passo, siamo in una buona posizione per domani e abbiamo capito bene anche le gomme: se qualcuno tiene la calma possiamo fare davvero un bel lavoro di squadra tutti insieme'. 

 

Forte del terzo posto e rinvigorito dalla promozione nel 2023 nel team ufficiale proprio al posto di Miller, Enea Bastianini ha invece valutato come segue il suo terzo posto in griglia: 'Sono contento per la giornata, abbiamo fatto un bel lavoro: sono stato in testa per buona parte del turno, ma Pecco ha poi fatto un gran giro e si è preso la pole mentre io ho fatto qualche errore qui e là. Dopo la pausa estiva sono migliorato tanto in qualifica, vediamo di continuare così e speriamo di fare una bella gara. Il consumo delle gomme c'è e per tutti: credo che alla fine dovremo remare tutti quanti, ma abbiamo mostrato un bel ritmo'.