TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  MotoGP 2023, Aprilia ha beffato Ducati sul tempo per Oliveira
MotoGP 2023, Aprilia ha beffato Ducati sul tempo per Oliveira

Miguel Oliveira- Credit: Cordon Press / IPA / Fotogramma

MOTOMONDIALE 202314 agosto 2022

MotoGP 2023, Aprilia ha beffato Ducati sul tempo per Oliveira

di Samuele Ghidini

Ecco com'è andata la trattativa quando il portoghese della KTM era a un passo dal team Ducati Gresini Racing

Miguel Oliveira, in sette stagioni nel Motomondiale, ha sempre corso con KTM nelle tre classi conquistando 16 vittorie di cui 4 in MotoGP. Come spesso accade, però, i risultati non sono necessariamente alla base dei rinnovi contrattuali, con il costruttore austriaco ad offrire al portoghese un posto nel team satellite Tech 3 per le prossime due stagioni vedendosi rispondere picche.

 

Chiusa infelicemente la trattativa con KTM, Oliveira è stato ad un passo alla firma con il team Ducati Gresini Racing, ma in una strana 'lotta' tra case italiane alla fine l'accordo è rimasto su carta senza apposizione di firme, con Oliveira passato al team satellite di Aprilia ovvero quello malese RNF legato nelle passate stagioni a Yamaha. Un'occasione persa per Borgo Panigale, che ha virato su Alex Marquez per affiancare Fabio Di Giannantonio in Gresini Racing.

 

Aprilia ha giocato sul tempo per assicurarsi i servigi di Miguel Oliveira, giocando sul mancato raggiungimento dell'accordo economico con Gresini e Ducati per infilarsi nella trattativa e concluderla in tempi brevissimi. Questione di tempi, e delle famose porte girevoli che, in più occasioni, avrebbero potuto cambiare le sorti di carriere individuali e Motomondiale. Sebbene con i se e con i ma non si vada molto lontano.