Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 15:00
Live
  • 16:00 | A chi andrà il patrimonio del principe Filippo
  • 15:35 | Covid-19 seconda causa di morti dopo i tumori a marzo-aprile 2020
  • 15:32 | Chi è Luca Ravenna: età, fidanzata e carriera
  • 14:30 | Facebook: ecco le Live Audio Room per sfidare Clubhouse
  • 14:00 | Come vincere bici, monopattini e giardini idroponici con TIM Party
  • 14:00 | Le grandi mostre che riaprono il 26 aprile
  • 13:45 | “E dentro sono blu” è il nuovo singolo di Francesco Arpino, l’intervista
  • 13:44 | Covid, quali paesi hanno applicato il coprifuoco
  • 13:15 | Quali sono gli stili di arredo più amati
  • 12:48 | Deddy, inediti e testi del cantante di Amici 20
  • 12:38 | Coltivazione della soia e impatto ambientale, cosa dobbiamo sapere
  • 12:25 | Quali sono gli uccelli più rari?
  • 12:15 | La Cappella degli Scrovegni su Haltadefinizione
  • 12:14 | Setter irlandese: info e carattere di questa razza
  • 12:10 | Tutto su "Anna", la serie tv di Niccolò Ammaniti
  • 12:04 | 5 curiosità su Napoleone Bonaparte
  • 11:34 | Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas festeggiano la figlia
  • 11:29 | Usa, condannato l'agente che uccise George Floyd
  • 11:18 | Il Borussia Dortmund vuole André Silva
  • 11:15 | Barbabietola al forno per un contorno light
MotoGP: Aprilia Gresini Racing, presentata la nuova moto per il 2021 Aleix Espargaro e la nuova Aprilia RS-GP-12 - Credit: Gresini Racing Team
MOTOMONDIALE 2021 4 marzo 2021

MotoGP: Aprilia Gresini Racing, presentata la nuova moto per il 2021

di Redazione

A Losail tutti uniti nel ricordo di Fausto. Aleix Espargaro e Savadori saliranno su una RS-GP-12 con molti aggiornamenti

 

L’Aprilia Racing Team giovedì 4 marzo ha presentato ufficialmente la nuova moto per la stagione 2021 della MotoGP a Losail, sede dei test e dei primi due GP.

Evento che di normale non ha avuto nulla, e non poteva essere altrimenti dopo la tragica scomparsa di Fausto Gresini visto che l’omonimo team è quello con cui la Casa di Noale affronterà l’ultimo anno di collaborazione nella classe regina.

 

- LEGGI ANCHE: La morte per Covid di Fausto Gresini, motociclismo in lutto

- E ANCHE: MotoGP: Gresini Racing saluta Aprilia, tornerà “indipendente” nel 2022

 

Alla presentazione, oltre alla nuova RS-GP-12, anche i due piloti ufficiali Aleix Espargaro e Lorenzo Savadori, che ha “vinto” il ballottaggio interno con Bradley Smith relegando, almeno inizialmente, il britannico a collaudatore.

 

Per lo spagnolo è fondamentale continuare nel percorso di crescita intrapreso: “È il mio quinto anno con il team. Ogni stagione abbiamo fatto uno step in avanti, speriamo di farlo anche quest'anno e raggiungere i nostri obiettivi”.

 

Savadori, commosso e toccato dalla scomparsa del team principal, ha fissato i personalissimi traguardi da raggiungere: “Il primo obiettivo è fare il massimo nel ricordo di Fausto. Ci tengo a ringraziare l'Aprilia per questa opportunità” (correre come pilota ufficiale a 27 anni compiuti per la prima volta in carriera, ndr).

Anche il CEO di Aprilia, Massimo Rivola, per prima cosa ha deciso di parlare di Gresini: “Fausto era con noi sin dall’inizio, vogliamo renderlo orgoglioso di ciò che faremo”.

 

Per quanto riguarda la nuova moto, invece, il ruolo di “presentatore è toccato al direttore tecnico Romano Albesiano: “Tutto sembra andare nel verso giusto, sono sicuro che Fausto sarebbe soddisfatto delle moto con cui correremo quest’anno. Abbiamo lavorato molto per la parte aerodinamica. La moto prende la base da quella della scorsa stagione, ma ci sono dei piccoli cambiamenti per il nuovo campionato”.

 

Che inizierà il 28 marzo con il primo dei due GP in Qatar sul circuito di Losail. Finite le presentazioni, sarà nuovamente la pista a parlare, e il Gresini Racing Team è intenzionato ad omaggiare nel migliore dei modi il fondatore.

I più visti

Leggi tutto su Sport