Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 giugno 2021 - Aggiornato alle 00:00
Live
  • 20:30 | Eriksen vigile e stabile dopo il malore in campo
  • 19:51 | “Ted” diventerà una serie tv in live action
  • 18:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 18:30 | Kim Kardashian e la divina indifferenza
  • 18:10 | Perché sorprende la vittoria della Krejcikova al Roland Garros
  • 17:32 | Euro 2020, Svizzera e Galles pareggiano. Italia prima da sola
  • 17:30 | Covid, i dati del 12 giugno in Italia
  • 17:03 | Sarà Rui Patricio a difendere i pali della Roma
  • 16:45 | SBK 2021, Rinaldi ha vinto Gara 1 a Misano su Razgatlioglu e Rea
  • 16:14 | Twitter, a breve l'integrazione delle newsletter di Revue
  • 14:30 | La piccola Lilibet è la bimba della pace
  • 12:30 | Vellutata di ceci, l'avete mai provata fredda?
  • 12:30 | Matrimonio estivi: i piatti al TOP e quelli FLOP
  • 12:25 | Fiorella Mannoia tra folk e denuncia: "La gente parla"
  • 12:00 | La grande mostra a Londra per celebrare Bob Dylan
  • 11:55 | Esiste un basso costruito con migliaia di mattoncini Lego (e funziona)
  • 11:37 | Da Verona a Taormina, ecco il "Coraggio Live Tour" di Carl Brave
  • 11:31 | Sanitari sospesi: come montarli e fissarli
  • 11:11 | Il primo giorno di Draghi al G7
  • 11:00 | Alimentazione sostenibile: che cos’è e come applicarla
MotoGP: altri test per Dovizioso con l’Aprilia, al Mugello Andrea Dovizioso - Credit: Cordon Press / IPA / Fotogram
MOTOMONDIALE 12 maggio 2021

MotoGP: altri test per Dovizioso con l’Aprilia, al Mugello

di Redazione

Le prove di matrimonio proseguono. Prima giornata segnata dalla pioggia, ma Noale scopre le carte…

Dopo aver già dato con i test a Jerez che hanno avuto esito soddisfacente, Andrea Dovizioso è tornato in sella all’Aprilia RS-GP21 per altre prove al Mugello, teatro del GP d’Italia del Motomondiale 2021 dopo la cancellazione nel 2020.

All’inizio doveva essere solo un assaggio con il forlivese a dare indicazioni sullo sviluppo della moto come collaudatore d’eccellenza, ma il sequel lascia capire come in effetti si tratti di vere e proprie prove di matrimonio in vista del 2022 e del possibile ritorno in sella in MotoGP del Dovi con la casa di Noale.

 

La prima giornata al Mugello è stata complicata per via delle condizioni metereologiche – peggiorate dopo una mattinata di duro lavoro -, con la pioggia a determinare infatti la chiusura anticipata della sessione nel pomeriggio dell’11 maggio 2021 dopo qualche tornata anche su pista bagnata per capire i limiti dell’Aprilia MotoGP anche sul bagnato.

 

Il tempo per recuperare, se il meteo non farà le bizze, non manca, visto che mercoledì 12 è in programma la seconda giornata di test. Tuttavia la notizia di giornata non è mancata, con l’amministratore delegato dell’Aprilia Racing Team, Massimo Rivola, ad avanzare una sorta di proposta di matrimonio al forlivese.

 

“Un pensierino sul 2022 ce lo facciamo, ma crediamo che il futuro di Dovizioso sia più nelle sue mani che nelle nostre- Noi cerchiamo di fare il meglio per lui e per noi stessi e crediamo che possa darci un contributo molto importante per farci crescere – le parole di Rivola. Sono convinto che sia uno di quei piloti che fa crescere la moto, ma non vogliamo caricarlo di troppe responsabilità” nonostante il suo ingaggio potrebbe far crescere ancora moto e squadra.

 

Inoltre, Aprilia vorrebbe programmare altri test privati con il Dovi in sella. E se tre indizi fanno una prova beh, il numero è già stato abbondantemente superato.

I più visti

Leggi tutto su Sport