Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 novembre 2020 - Aggiornato alle 12:45
Live
  • 12:30 | Come arredare un monolocale con stile
  • 12:19 | Ibrahimovic attacca FIFA, EA Sports risponde
  • 12:00 | Sofia di Svezia candidata al premio “Eroi del Covid”
  • 11:54 | Napoli, Gennaro Gattuso e la sua minaccia di dimissioni
  • 11:53 | I Kiss terranno un super concerto in streaming a Capodanno
  • 10:55 | Petrelli, il 2001 che ha fatto tre gol davanti a Pirlo
  • 10:54 | Economia, le dieci questioni più importanti del 2021
  • 10:50 | Chi è Janet Yellen, Segretario al Tesoro di Joe Biden
  • 10:19 | Come il Milan intende sostituire Ibra
  • 09:57 | La Lazio aspetta lo Zenit all’Olimpico
  • 09:40 | Il via libera alla transizione tra Trump e Biden
  • 09:30 | Operazione Risorgimento Digitale: "E-commerce"
  • 06:00 | I titoli dei giornali di martedì 24 novembre
  • 22:45 | Youssoufa Moukoko è “il più grande talento del mondo”
  • 22:02 | Etiopia, l'ultimatum del premier alle forze del Tigré
  • 22:00 | Il "gol di Muntari" è il più grande rimpianto di Adriano Galliani
  • 20:57 | PayPal, in arrivo le raccolte fondi per le donazioni
  • 20:47 | Su Google Meet i gruppi di lavoro ora sono disponibili per tutti
  • 20:46 | Natale, 10 milioni di italiani pronti a partire nonostante il virus
  • 20:08 | Ride 4 è ora disponibile su tutte le piattaforme
Portogallo 2020, Enea Bastianini è il nuovo campione del mondo Moto2 Enea Bastianini - Credit: Cordon Press / IPA / Fotogramma
MOTOMONDIALE 22 novembre 2020

Portogallo 2020, Enea Bastianini è il nuovo campione del mondo Moto2

di Federico Bandirali

Vittoria di Gardner su Marini e Lowes. A Enea basta il 5° posto a Portimao per riportare il titolo in Italia

 

Il titolo iridato della “classe di mezzo”, dopo il trionfo di Franco Morbidelli nel 2017 e quello di Pecco Bagnaia nel 2018 torna in Italia.

Infatti, Enea Bastianini è il nuovo campione del Mondo della Moto2 grazie al quinto posto conquistato nel GP del Portogallo a Portimao, riportando in alto il tricolore dopo la “pausa” del 2019, quando a vincere fu Alex Marquez.

 

Il 22enne di Rimini, presentatosi all’ultima gara stagionale in vetta alla classifica con 14 punti di vantaggio su Sam Lowes, 18 su Luca Marini e 23 su Bezzecchi, ha sofferto non poco costretto a correre sulla difensiva, centrando comunque la vittoria iridata. Epica la corsa di Luca Marini, che con la Kalex del team VR 46 ha provato fino all’ultimo a riprendersi la vetta del mondiale, salvo cedere nel duello per il successo a Portimao a Gardner.

 

L'australiano è salito sul gradino più alto del podio sbarazzandosi del fratellino di Valentino Rossi solo a due tornate dalla bandiera a scacchi, con Lowes stoico e terzo nonostante i postumi della caduta a Valencia con polso destro praticamente a pezzi.

 

La carriera di Bastianini

Bastianini, che dopo la trafila nei campionati italiani in carriera vanta 3 vittorie in Moto3 e, nella classe minore, un secondo posto mondiale nel 2016, è sbarcato in Moto2 nel 2019. E, dopo un anno di sostanziale apprendistato, nel 2020 si è preso assieme a Luca Marini il palcoscenico centrando tre vittorie e 7 podi. Caso vuole che, proprio assieme a Marini, nel 2021 Enea  entrerò tra i grandi, con i due attesi in MotoGP nel team Ducati Avintia.

 

La gara

Al via il più rapido è Marini, con Gardner che risale da dietro e si prende la testa della corsa mentre il campione in carica della Moto3, Fabio Di Giannantonio, cade e viene travolto da Bulega. Marini e Lowes lottano per la terza piazza, con il britannico a superare il limite fisico del polso malconcio con tanta grinta, resistendo al tentativo di fuga di Gardner e passando Bastianini, issatosi al secondo posto.

 

Enea fatica a tenere il ritmo dei primi, si sfila e viene puntato da Augusto Fernandez, con Marini che si mette a scandire il ritmo dopo otto giri con Lowes appiccicato al codone, mentre Bastianini scivola al quinto posto.  

 

Anche Bezzecchi e Martin beffano il leader del mondiale, che sente via via il titolo scivolargli di mano. Lowes, a 10 tornate dal termine, cede nuovamente a Gardner complice la fatica, con Bastianini a seguire francobollato Fernandez e il Bez, A due giri dal termine l’australiano attacca Marini e prende la testa della corsa senza più voltarsi indietro.

 

Marini non va oltre il secondo posto, Lowes tiene la terza piazza con Bezzecchi quarto, ma a Bastianini basta il 5° posto finale per portarsi a casa il titolo iridato e scrivere il suo nome nell’albo d’oro della “classe di mezzo”. Chapeau...

I più visti

Leggi tutto su Sport