Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 novembre 2020 - Aggiornato alle 15:43
Live
  • 15:30 | Vent'anni di Amici nella speciale playlist di TIMMUSIC
  • 15:04 | Covid, ecco come i medici scelgono chi ricoverare
  • 14:46 | La correlazione tra sigarette e Covid, secondo uno studio francese
  • 14:46 | Addio a David Dinkins, primo sindaco afroamericano di New York
  • 14:44 | Alimentazione ecosostenibile
  • 14:37 | Differenza tra eolico domestico e minieolico
  • 14:30 | “Notturno” è il film che rappresenterà l’Italia agli Oscar
  • 14:22 | L’Inter attende il Real Madrid. Per Conte è una finale
  • 14:22 | Le 10 canzoni più amate dello Zecchino d'oro
  • 14:19 | Malesia, boom di contagi nella fabbrica di guanti in lattice
  • 14:04 | Vettel spiega i miglioramenti della Ferrari
  • 14:00 | George, Charlotte e Louis: già pronta la letterina per Babbo Natale
  • 14:00 | Film di fantascienza anni '80 da vedere
  • 13:49 | Quali sono i pesci più venduti in Italia
  • 13:17 | Fauci: "Dal 12 dicembre si parte con il vaccino in Usa e Italia"
  • 13:14 | Francesca Fioretti, cosa fa oggi la compagna di Davide Astori
  • 13:13 | Napoli, nessuna lite tra Gattuso e i giocatori
  • 13:09 | Ricetta futomaki fritto
  • 13:07 | Roma, nuovo infortunio per Smalling
  • 12:58 | F1 2020, disponibile la prima feature trial
NBA: Mike D’Antoni passa ai Brooklyn Nets, sarà il vice di Steve Nash Mike D'Antoni - Credit: JON SOOHOO/UPI / IPA / Fotogramma
BASKET NBA 2020-2021 1 novembre 2020

NBA: Mike D’Antoni passa ai Brooklyn Nets, sarà il vice di Steve Nash

di Federico Bandirali

L’ex coach dei Rockets farà da chioccia al suo ex play ai tempi dei Phoenix Suns

Dopo aver concluso nel peggiore dei modi la sua esperienza alla guida degli Houston Rockets, Mike D’Antoni non ha certo faticato nel trovare una nuova casa dopo 4 anni in Texas, accettando la proposta dei Brooklyn Nets per fare da mentore al nuovo coach della franchigia di New York, ovvero Steve Nash.

Il 69enne ex giocatore di Milano e poi allenatore della Benetton Treviso, nella veste di vice-allenatore dei Nets si “riunirà” al suo “braccio” in campo ai tempi dei Phoenix Suns (2004-2008), nei quali il play canadese, ribattezzato “Captain Canada”, vinse per due volte consecutive il titolo di MVP della NBA (2005 e 2006), senza però mai riuscire ad arrivare alle Finals e giocarsi l’anello.

 

Brooklyn, che senza le due stelle Kevin Durant e Kyrie Irving nel 2020 si è qualificata ai playoff, punta ovviamente a costruire una squadra da titolo, e attende con ansia di poter vedere le due stelle in campo come tutto il mondo della pallacanestro statunitense.

 

Per farlo, oltre a rinforzare il roster quando inizierà la free agency e poi gli scambi, oltre al parco giocatori il GM Sean Marks punta, evidentemente, anche su uno staff tecnico di altissimo livello, ad affiancare il debuttante Nash.

 

D’Antoni, infatti, arriva da due semifinali di Conference consecutive e si aggiungerà al confermato, sebbene in veste di vice, Jacques Vaughn e, altra novità, a Ime Udoka, ex  assistant coach di Gregg Popovich ai San Antonio Spurs e poi a Philadelphia al fianco di Brett Brown nella stagione da poco terminata.

I più visti

Leggi tutto su Sport