Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 ottobre 2020 - Aggiornato alle 10:00
Live
  • 09:15 | Naan, ricetta del pane indiano
  • 06:00 | I titoli dei giornali di martedì 27 ottobre
  • 23:27 | Le cinque varianti di coronavirus trovate in Italia
  • 23:09 | Covid, Francia: "In realtà siamo a 100mila casi al giorno"
  • 23:09 | Il pareggio tra Milan e Roma (3-3)
  • 22:58 | Milan-Roma 3-3, gol e spettacolo a San Siro
  • 20:21 | Conte: 'Shakthar forte, non si vince a Madrid per caso'
  • 20:15 | TIM Super WiFi: fibra sicura e WiFi certificato
  • 19:56 | Conte spinge i suoi: “Ora Lukaku e Lautaro devono vincere”
  • 19:39 | Chi è 24kGoldn, star della hit "Mood"
  • 19:18 | Juventus vs Barcellona pure sul mercato: piace Gravenberch
  • 19:14 | Le novità dell’app per dispositivi mobili di Youtube
  • 18:56 | “Per un pugno di dollari” diventa una serie tv
  • 18:53 | MotoGP 2020, le pagelle del GP del Teruel ad Aragon
  • 18:22 | Donnarumma: 'Sto bene, chi lotta contro il virus non molli'
  • 18:19 | Su WhatsApp ora si possono silenziare le chat “per sempre”
  • 18:15 | Ryan Reynolds vota per la prima volta negli USA
  • 17:55 | Grande Fratello Vip, tre nuovi ingressi nella Casa
  • 17:45 | Pesto alla genovese
  • 17:30 | Covid-19, Italia: diminuiscono i contagi (ma anche i test)
NBA: il programma delle Finals 2020 tra Los Angeles Lakers e Miami Heat - Credit: Kevin C. Cox / IPA / Fotogramma
BASKET NBA FINALS 2020 30 settembre 2020

NBA: il programma delle Finals 2020 tra Los Angeles Lakers e Miami Heat

di Redazione

Si inizia con Gara 1 giovedì 1° ottobre alle 3:00. L.A. favorita, gli Heat vogliono continuare a stupire

 

Giovedì 1° ottobre alle 3:00 inizieranno le Finals NBA, atto finale della stagione che metterà di fronte i Los Angeles Lakers di LeBron James e Anthony Davis e i Miami Heat.

Epilogo di una stagione strana, segnata dalla pandemia che ne ha determinato la sospensione lo scorso 11 marzo, per poi riprendere a fine luglio isolando 22 squadre nella “bolla” del Disney World Resort di Orlando onde evitare il rischio di contagi da coronavirus.

 

I Lakers, conquistato il 32esimo titolo della Western Conference (che mancava dal 2010), tornano a giocarsi l’anello dopo 10 anni di assenza dalle Finals. Beffe del destino, nel 2010 i gialloviola guidati da Pau Gasol e Kobe Bryant vinsero il 16° titolo NBA in Gara 7 contro gli acerrimi rivali di Boston.

 

Proprio nell’anno della tragica scomparsa del “Black Mamba” - morto lo scorso gennaio in seguito ad un incidente in elicottero in cui ha perso la vita anche la figlia 13enne Gianna –, L.A. ha l’opportunità di tornare a vincere.

 

Incroci su incroci, con Miami che ritorna a sua volta alle Finals dopo quelle perse nel 2014 contro gli Spurs, ovvero prima dell’addio (con due anelli conquistati) di LeBron James, poi passato dalla “sua” Cleveland per regalare il trofeo più ambito della pallacanestro mondiale e, dal 2019, in gialloviola.

 

Gli Heat, 3 anelli in bacheca, arrivano all’atto conclusivo da sfavoriti dopo un’entusiasmante e sorprendente cavalcata nei playoff a Est. Ma la squadra di Spoelstra da un punto di vista prettamente tattico è quella che ha più impressionato nella postseason, con Bam Adebayo e il rookie Tyler Herro “esplosi” e capaci di dare un prezioso contributo a supporto della stella Jimmy Butler e di Goran Dragic, vero leader in cabina di regia.

 

La maggior fisicità dei Lakers, che con il recupero di Rondo hanno alzato ulteriormente l’asticella, dovrebbe prevalere sulla coralità degli Heat, ma in una stagione così particolare e senza la pressione del pubblico sugli spalti le Finals 2020 possono riservare sorprese impensabili in annate “normali”.

 

La parola passa ora al parquet, con la motivazione extra dei gialloviola che potrebbe e dovrebbe essere un fattore. Miami, però, ha una difesa solida con Spoelstra che può sfruttare le doti di Adebayo e Butler per limitare la coppia Davis-James.

 

Il programma delle Finals NBA 2020: date e orari

 

Gara 1: giovedì 1° ottobre (3:00)

 

Gara 2: sabato 3 ottobre (3:00)

 

Gara 3: lunedì 5 ottobre (1:30)

 

Gara 4: mercoledì 7 ottobre (3:00)

 

Eventuale Gara 5: sabato 10 ottobre (3:00)

 

Eventuale Gara 6: lunedì 12 ottobre (1:30)

 

Eventuale Gara 7: mercoledì 14 ottobre (3:00)

Leggi tutto su Sport