Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 gennaio 2021 - Aggiornato alle 14:00
Live
  • 15:45 | Le zone rosse, arancioni e gialle fino al 30 gennaio
  • 13:19 | Cosa contiene "Persona-Vinyl Deluxe Box" di Marracash
  • 12:52 | Chi è Venerus, astro nascente del cantautorato italiano
  • 12:46 | NBA, senza “bolla” contagi e rinvii: la stagione è a rischio
  • 12:21 | La playlist di TIMMUSIC dedicata a John Belushi dei Blues Brothers
  • 12:01 | Riccardo Guarnaccia: età, vita privata e curiosità del ballerino di Amici
  • 10:26 | Scambio Dzeko-Eriksen: ecco perché l’Inter dice no
  • 10:23 | Cosmoprof: la fiera della cosmesi di Bologna
  • 09:48 | Stampe per cucina: idee creative
  • 09:20 | Differenza tra pianeti e pianeti nani
  • 09:14 | Microsoft Teams: Reflect aiuterà a capire come si sentono gli studenti
  • 08:24 | Ecco l’aggiornamento “Trailer Park” di Arizona Sunshine
  • 07:10 | Fiorentina-Crotone 2-1, la viola rialza la testa
  • 06:18 | Le previsioni meteo di lunedì 25 gennaio 2021
  • 06:00 | I titoli dei giornali di domenica 24 gennaio
  • 00:56 | Roma-Dzeko è rottura: il bosniaco pronto a lasciare
  • 00:49 | Recovery Plan, la Commissione europea chiede le riforme
  • 00:17 | Filippo Volandri nuovo capitano dell’Italia in Coppa Davis
  • 00:02 | Basket, Serie A: impresa di Brescia a Bologna, Virtus battuta 89-90
  • 00:01 | Basket, Serie A: Reggio Emilia torna vincere, Trento stesa 83-74
pietro-fittipaldi-haas Pietro Fittipaldi - Credit: Federico Basile / IPA / IPA / Fotogramma
formula 1 30 novembre 2020

F1, il nipote di Fittipaldi guiderà la Haas di Grosjean

di Pierfrancesco Catucci

Il 24enne brasiliano sarà in pista domenica in Bahrein

Sono ancora fresche le immagini del terribile incidente che ha visto protagonista Romain Grosjean all’avvio del gran premio del Bahrein.

Grosjean è in ospedale e dovrebbe uscire a breve. Intanto la Haas ha comunicato che sarà Pietro Fittipaldi a correre al suo posto nel prossimo GP che andrà in scena domenica 6 dicembre nello stesso autodromo ma con una configurazione diversa del circuito.

 

Fittipaldi, 24 anni, nipote del due volte campione del mondo Emerson, occupava attualmente il ruolo di terzo pilota del team americano. Per lui sarà un debutto in Formula 1. Nel suo palmares c'è il titolo di Formula V8 3.5 e ha fatto esperienze importanti correndo alcune gare in IndyCar. Pietro ha già avuto modo di prendere contatto con il team e la F1, provando nel 2018 la VF-18 e l'anno successivo la VF-19. Le Libere 1 saranno per Pietro la prima occasione per prendere contatto con la VF-20.

 

"Dopo aver capito che Grosjean non avrebbe potuto essere disponibile per il wekend del Gran Premio di Sakhir, la scelta di indicare Pietro Fittipaldi come sostituto è stata semplice", commenta Gunther Steiner, team principal Haas F1. "Pietro correrà con la VF-20 e la cosa più importante è che conosce già molto bene l'ambiente, perché è con noi ormai da 3 sagioni. È sempre stato paziente e in attesa di un'opportunità. Questa è arrivata ora".

 

"La cosa più importante, ovviamente – spiega Fittipaldi – è che Romain stia bene. Siamo tutti molto contenti che le sue ferite abbiano entità minore, considerando il tipo di incidente che ha avuto. Sono grato però a Gene Haas e a Gunther Steiner per avermi scelto e dato fiducia, dandomi l'opportunità di essere titolare del loro team in questo fine settimana di gara in Formula 1".

I più visti

Leggi tutto su Sport