Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 16 settembre 2021 - Aggiornato alle 11:37
News
  • 09:39 | L’Inter domina il Real Madrid ma si fa beffare nel finale
  • 09:24 | Le calciatrici afghane ospiti delle azzurre a Coverciano
  • 09:04 | Il Milan lotta ma perde a Liverpool (3-2)
  • 08:49 | Gli azzurri del volley tornano in semifinale di un Europeo
  • 07:41 | Come ottenere gratis l’accesso Premium Fantacalcio con TIMVISION 
  • 06:15 | I green pass obbligatori le altre notizie sulle prime pagine
  • 01:04 | La circolare del Ministero sulla terza dose di vaccino
  • 00:35 | La grande fuga delle calciatrici afghane
  • 23:30 | Il primo volo spaziale con solo civili a bordo: chi sono
  • 18:45 | L'Ue è leader mondiale nelle vaccinazioni
  • 17:00 | Covid, i dati del 15 settembre: il tasso di positività è all'1,5%
  • 16:58 | Salone del Libro di Torino, presentata la nuova edizione
  • 16:39 | Cagliari, è Walter Mazzarri il nuovo tecnico rossoblù
  • 15:45 | Elezioni federali in Germania: le cose da sapere
  • 14:30 | Dentro l'aeroporto di Kabul abbandonato dai soldati americani
  • 13:27 | Le prime immagini dell’Arco di Trionfo impacchettato
  • 12:33 | Afghanistan, un milione di bambini a rischio fame
  • 11:57 | Come procede la campagna vaccinale in Europa
  • 11:42 | Milito spinge l’Inter in Champions e verso lo scudetto
  • 11:27 | Come funzionerà la terza dose di vaccino nel Regno Unito
rimonta-settebello-grecia - Credit: Fin media
tokyo 2020 27 luglio 2021

Pallanuoto, grande rimonta del Settebello con la Grecia

di Franco Porto

Sotto 2-6, gli azzurri raggiungono il 6 pari

Tutto l’orgoglio, la classe e la forza fisica e psicologica del Settebello della pallanuoto nella seconda tappa del cammino olimpico a Tokyo.

Nel Tatsumi Waterpolo Center di Kotò i campioni del mondo e bronzo olimpici pareggiano 6-6 contro la Grecia, al termine di una rimonta entusiasmante.

 

Gli azzurri di Alessandro Campagna, sotto 6-2 dopo tre tempi, reagiscono nell'ultima frazione e riequlibrano il punteggio, trascinati dalla doppietta di Figlioli e dai gol di Aicardi ed Echenique.

 

Giovedì 29 luglio altro impegno di livello per l'Italia che, alle 7 italiane, affronta gli Stati Uniti in una partita che potrebbe essere già fondamentale per chiudere in testa il girone A. Gli statunitensi infatti viaggiano a punteggio pieno dopo i successi contro Giappone (15-13) al debutto e Sud Africa (20-3) in apertura di seconda giornata.

 

“C’è stato grande rispetto reciproco tra le squadre – spiega a fine gara il ct Campagna –. Si è visto lo split negativo nostro con l’uomo in più e a causa di questo il nostro blackout nel terzo tempo. Poi abbiamo reagito da grande squadra e del 4-0 di parziale nel quarto tempo. Sono abbastanza soddisfatto della reazione. Sapevo che il percorso sarebbe stato difficile e pieno d'ostacoli, ma è giusto così in un'Olimpiade. Ci prendiamo questo punto e analizzeremo gli errori e ripartiremo. Adesso attendiamo gli Stati Uniti, che c'hanno sconfitto un mese fa (10-8) in semifinale di World League: ci attende un'altra battaglia fisica. Dobbiamo essere pronti”.

I più visti

Leggi tutto su Sport