Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 ottobre 2021 - Aggiornato alle 15:45
News
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
  • 14:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 14:26 | L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria
  • 14:07 | Vaccino, perché è importante arrivare a una copertura del 90%
  • 14:05 | Allegri: 'Giocano Dybala e Chiesa. Anche Perin titolare'
  • 13:40 | In Giappone parte la vendita delle prime moto volanti
  • 13:13 | La Nazionale femminile contro la Lituania per il Mondiale
  • 12:47 | La Fondazione Maeght approda a Torino
  • 12:42 | Dopo la Roma anche l'Udinese lancia la campagna abbonamenti
  • 12:07 | Coni, collare d'oro al Lecce
  • 11:45 | Milan, Diaz negativo al Covid torna a disposizione di Pioli
  • 11:15 | Anche Brahim Diaz è negativo al Covid-19
  • 10:55 | La Supercoppa italiana dovrebbe giocarsi in Italia
  • 10:34 | Mattarella: “Garantire ai giovani una prospettiva di vita”
  • 10:11 | Le violente alluvioni in Sicilia e Calabria
  • 10:04 | ATP Vienna, Berrettini vince all’esordio e vola alle ATP Finals
  • 09:54 | Il programma della decima giornata di campionato
SBK 2021, Rea al comando nelle Libere del venerdì a Jerez Jonathan Rea - Credit: Bradley Collyer / IPA / Fotogramma
SUPERBIKE 2021 24 settembre 2021

SBK 2021, Rea al comando nelle Libere del venerdì a Jerez

di Simone Colombo

Bene anche Rinaldi, secondo a quattro decimi dal Cannibale, mentre Razgatlioglu non va oltre il terzo posto

Arrivati al momento della verità, con 12 manche ancora da disputare e un solo punto a separare i due contendenti per il titolo di Campione del Mondo Superbike 2021 ovvero Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu, il sei volte iridato della Kawasaki apre la volata stampando il miglior riscontro cronometrico nelle Libere del venerdì a Jerez, teatro del GP di Spagna.

Inizio di weekend quindi convincente per il Cannibale, che dopo aver chiuso in terza piazza la sessione mattutina si è scatenato nelle FP2 stampando un 1’39”671 che consegna al nordirlandese il primo posto nella combinata dei tempi con quattro decimi di vantaggio sulla Ducati di un brillante Michael Ruben Rinaldi, davvero competitivo sul passo gara e autore di diversi passaggi vicini all’1’40” basso.

 

Solo terzo il turco della Yamaha Toprak Razgatlioglu, poco convincente nell’intera giornata nonostante il miglior tempo nelle FP1 e il killer instinct del turco quando le cose si fanno serie, ovvero in gara.

 

Quarto tempo per Leon Haslam, veloce con la Honda al pari di Bautista, sesto e preceduto dal pilota dal quale erediterà la Panigale V4 R nel 2022, ovvero il britannico Scott Redding.

 

Settima piazza per Andrea Locatelli, seguito Garrett Gerloff e dalla BMW di Michael Van Der Mark, che chiude la top ten. Undicesimo Axel Bassani, dopo l’exploit sotto il bagnato a Barcellona e il primo podio in carriera nel Mondiale Superbike in Gara 1 del GP di Catalunya.

I più visti

Leggi tutto su Sport