Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 16:06
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
SBK 2021, Argentina: Razgatlioglu vince anche la Superpole Race Toprak Razgatlioglu seguito da Rea e Redding - Credit: LM/Otto Moretti / IPA/ Fotogranna
SUPERBIKE 2021 17 ottobre 2021

SBK 2021, Argentina: Razgatlioglu vince anche la Superpole Race

di Simone Colombo

Il turco della Yamaha allunga in classifica su Rea (3°) portandosi a +34, dopo un bel duello con Redding (2°)

Un Toprak Razgatlioglu decisamente in trance agonistica, dopo il successo nella prima manche ha vinto anche la Superpole Race del GP di Argentina, penultima tappa del Mondiale Superbike 2021.

Il turco della Yamaha, già leader della classifica iridata, ha piegato la strenua resistenza del ducatista Scott Redding, mai riuscito a mettersi davanti a tutti.

 

Terzo e ancora in corsa per il settimo titolo iridato consecutivo Jonathan Rea, evidentemente in difficoltà con la Kawasaki sul tracciato di San Juan Villicum ma bravo ad accontentarsi senza strafare e rischiare cadute, anche se ora il nordirlandese accusa 34 punti di ritardo da Razgatlioglu con 4 manche ancora da disputare.

 

Quarto Axel Bassani, bravo nel confermarsi con la Panigale V4 R precedendo la BMW dell’olandese Michael van der Mark e Andrea Locatelli, sesto con la seconda Yamaha R1 ufficiale. Alle sue spalle lo statunitense Garrett Gerloff,, con Michael Ruben Rinaldi solo ottavo in sella alla Ducati factory. Peggio di lui Alex Lowes con la seconda Ninja ufficiale, stante il nono posto finale nella gara sprint, mentre Leon Haslam chiude la top ten con la prima Honda Fireblade del lotto.

I più visti

Leggi tutto su Sport