Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 novembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 23:22 | Eurolega: l’Olympiacos passeggia a Milano, Olimpia annientata 72-93
  • 20:40 | MotoGP e Formula 1 al Montmelò per il GP di Catalogna fino al 2026
  • 19:44 | Basket, qualificazioni Mondiali: la Russia piega l’Italia 92-78
  • 17:58 | Qatar 2022, sorteggio shock per l’Italia: rischio Cristiano Ronaldo
  • 17:50 | Variante sudafricana, Oms: "È presto per capirne l'impatto"
  • 17:39 | Playoff, Italia contro Macedonia e poi Portogallo o Turchia
  • 17:30 | Perché la Corea del Nord ha vietato le giacche di pelle
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 novembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:30 | I tesori di Pompei: la villa del Menandro
  • 14:10 | Perché l'Italia ha fermato gli arrivi da 7 paesi africani
  • 14:08 | La mostra da record di Maurizio Cattelan a Pechino
  • 12:41 | Calcio, Pioli rinnova con il Milan fino al 2023
  • 12:12 | Ecco come cambierà l'Irpef
  • 12:11 | La "ragazza afghana" in salvo a Roma
  • 11:37 | Il programma della 14esima di campionato
  • 11:28 | Draghi: il Trattato Quirinale fra Italia e Francia anche per accelerare l'integrazione Ue
  • 11:17 | Giorgio Palù (Cts) rassicura sul vaccino ai bambini
  • 11:16 | Una mega barretta di cioccolato per l’Irlanda del nord
  • 10:58 | La vittoria della Lazio in Russia
  • 10:37 | La Roma blinda la qualificazione in Conference League
SBK, Lecuona e Verge correranno con Honda nel 2022 Iker Lecuona a Misano (24 ottobre 2021) - Credit: Cordon Press / IPA / Fotogramma
SUPERBKE 2022 26 ottobre 2021

SBK, Lecuona e Verge correranno con Honda nel 2022

di Simone Colombo

Il primo arriva dalla MotoGP con KTM, il secondo dalla Moto2. Nuovo progetto pluriennale per la Casa di Tokyo

 

Honda, ai saluti sia con Alvaro Bautista (che tornerà in Ducati) che con Leon Haslam dopo l’ultimo Round del Mondiale Superbike, in programma in Indonesia dal 14 al 16 novembre e decisivo nella lotta per il titolo iridato tra Razgatlioglu e il sei volte iridato nonché campione in carica Jonathan Rea, ha scelto finalmente i piloti per la stagione 2022.

La Casa di Tokyo, fallito l’ambizioso progetto che aveva convinto Bautista nel 2020, ha deciso di attingere a piene mani dal Motomondiale e affiderà le Fireblade CBR1000RR-R alla coppia spagnola formata da Iker Lecuona – attualmente in MotoGP con la KTM del team Tech3 – e al centauro della Kalex SRT in Moto2 Xavi Vierge.

 

Due giovani per tentare la risalita, con tanta esperienza nonostante l’età per un progetto evidentemente pluriennale. Lecuona, nato 21 anni orsono a Valencia, dopo aver debuttato in  Moto2 nel 2016 conquistando due podi fino al 2019, è poi passato senza meriti apparenti se non la giovanissima età nella classe regina, nella quale in due stagioni ha ottenuto un 6° posto come miglior piazzamento.

 

Vierge, catalano, è entrato nel Motomondiale più tardi di Lecuona, visti i 24 anni di età. In Moto2 dal 2015, il centauro di Barcellona non ha mai entusiasmato troppo, raccogliendo quattro podi in sei anni di cui uno (terzo posto) nella stagione in corso nel GP di casa al Montmelò.

 

Evidente come nessuno dei due abbia esperienza per sviluppare una moto lenta rispetto alla concorrenza, pertanto il ruolo di collaudatore dovrà essere obbligatoriamente affidato ad un pilota più esperto, lasciando che nel frattempo i due maturino e possano quindi lottare al vertice.

I più visti

Leggi tutto su Sport