TimGate
header.weather.state

Oggi 14 agosto 2022 - Aggiornato alle 09:41

 /    /    /  SBK 2022, Misano: Razgatlioglu si riscatta e vince la Superpole Race
SBK 2022, Misano: Razgatlioglu si riscatta e vince la Superpole Race

Toprak Razgatlioglu- Credit: Valerio Origo / ipa-agency.net / Fotogramma

SUPERBIKE 202212 giugno 2022

SBK 2022, Misano: Razgatlioglu si riscatta e vince la Superpole Race

di Simone Colombo

Dopo aver “rotto” in Gara 1, il turco precede Bautista e Rea nella gara sprint del GP dell’Emilia Romagna

Dopo i problemi tecnici della sua Yamaha che lo hanno costretto al ritiro in Gara 1, un furioso Toprak Razgatlioglu si è immediatamente rifatto vincendo la Superpole Race a Misano. Il campione del mondo in carica, scattato dalla prima casella in griglia, subito un soprasso immediato dalla Kawasaki di Rea non ha indugiato rispondendo subito palesando la voglia di riscatto, e anche di vincere per la prima volta nel mondiale Supebike 2022.

 

Nulla di più semplice, perché girando sul ritmo dell’1’33” alto il turco con la sua R1 ha abbattuto per ben tre volte il record della pista abbassandolo a 1’33”722. Nulla da fare per i rivali, con Bautista e Rea a battagliare per il secondo posto favorendo la fuga della Yamaha trovando come terzo incomodo la Honda di Xavi Vierge.

 

Bautista si è preso la seconda posizione senza più mollarla, Rea la terza difendendosi dai ripetuti attacchi di Vierge, con l’altra Honda di Lecuona a guidare il gruppetto degli inseguitori chiudendo in quinta posizione- Sesto Andrea Locatelli, seguito nell’ordine da Axel Bassani, Alex Lowes e Garrett Gerlogg, mentre Michael Ruben Rinaldi dopo un buon passo gara nelle prime tornate è crollato chiudendo in decima posizione.