Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 01 ottobre 2020 - Aggiornato alle 03:00
Live
  • 00:03 | Roland Garros, con Berrettini 9 azzurri al secondo turno
  • 23:26 | Prova di forza dell'Atalanta all'Olimpico: 4-1 alla Lazio
  • 21:00 | Coronavirus: il punto sulla pandemia
  • 20:56 | Il 40% della flora mondiale è a rischio di estinzione
  • 20:52 | Calcio, Genoa, salgono a 15 i positivi al Covid
  • 20:48 | Le certezze dell’Inter dopo il 5-2 al Benevento
  • 20:00 | WhatsApp: come avere un suono di notifica diverso per un contatto
  • 19:55 | Le accuse di Netanyahu a Hezbollah: "Un deposito di armi a Beirut"
  • 19:54 | Inter a valanga a Benevento, colpo Spezia a Udine
  • 19:37 | Google Meet, chiamate gratuite senza limiti di tempo fino a marzo 2021
  • 19:16 | Twitter: tweet vocali disponibili per Android e Web nel 2021
  • 19:15 | Shannen Doherty e il suo amore per la vita
  • 18:47 | NBA: il programma delle Finals 2020 tra Los Angeles Lakers e Miami Heat
  • 18:40 | Napoli, tutti negativi i test effettuati
  • 18:09 | Random dedica "Ritornerai 2" a una ragazza speciale
  • 17:56 | “Mank”, l’atteso nuovo film di David Fincher
  • 17:55 | MotoGP, Francesco Bagnaia passerà alla Ducati ufficiale nel 2021
  • 17:37 | Zendaya girerà un biopic su Ronnie Spector
  • 17:35 | Patate dolci al forno, fritte o in padella
  • 17:30 | Le idee del governo per l'economia italiana
SBK, Spagna: Scott Redding su Ducati ha vinto Gara 1 a Jerez Scott Redding - Credit: Cordon Press / IPA / Fotogramma
SUPERBIKE 2020 1 agosto 2020

SBK, Spagna: Scott Redding su Ducati ha vinto Gara 1 a Jerez

di Federico Bandirali

Primo successo per il britannico davanti a Rea e Razgatlioglu. Gran rimonta di Melandri (8°)

Scott Redding, dopo i podi di Phillip Island, ha vinto la sua prima gara nel Mondiale Superbike aggiudicandosi Gara 1 del Round spagnolo sul circuito di Jerez de la Frontera.

Il britannico della Ducati V4 R, dopo una lotta serrata con il 5 volte iridato e campione del mondo in carica Jonathan Rea, a sei giri dal termine ha piazzato l’affondo con la sua Ducati completare un sorpasso spettacolare ai danni del nordirlandese della Kawasaki, per poi gestire nel finale e tagliare il traguardo in prima posizione senza lasciar spazio ad eventuali repliche di Rea, sempre a “distanza di sicurezza”.

 

Terza piazza per il turco Toprak Razgatlıoglu con la Yamaha ufficiale, al termine di una lotta serrata con la seconda delle Rosse di un redivivo Chaz Davies, sempre in scia all’astro nascente delle derivate di serie ma incapace di completare il sorpasso che sarebbe valso il podio quando mancavano poche curve alla bandiera a scacchi.

 

Sorprendente ma non troppo la prova di Marco Melandri, all’esordio con la Ducati del team Barni dopo il rientro nel Mondiale (si era ritirato a fine 2019 saltando dunque il primo Round in Australia) e capace di risalire la classifica dopo una Superpole non all’altezza con una rimonta forsennata che è valsa al ravennate l’ottava pizza finale. Meglio di lui, tra gli italiani, ha fatto Ruben Rinaldi, splendido sesto con la Ducati del team GoEleven alle spalle di Baz e davanti alla Honda di Alvaro Bautista.

 

Solo nono il leader del mondiale Alex Lowes con la seconda Kawasaki ufficiale, con la Honda CBR Fireblade di Leon Haslam a chiudere la top ten. Ottime premesse per domenica 2 agosto, quando i centauri del Mondiale Superbike torneranno in pista per la gara sprint al mattino (Superpole Race), seguita come di consueto da Gara2 alle 14:00.

Leggi tutto su Sport