TimGate
header.weather.state

Oggi 29 settembre 2022 - Aggiornato alle 12:15

 /    /    /  Tamberi vince dopo il Covid al Continental Tour
Tamberi vince dopo il Covid al Continental Tour

- Credit: Fotogramma/IPA

salto in alto09 agosto 2022

Tamberi vince dopo il Covid al Continental Tour

L'azzurro salta 2,24 al primo tentativo e ora punta l'Europeo

Torna dopo il Covid e vince. E nel sorriso a fine gara del Continental Tour di Székesfehérvár, nei 'cinque' al pubblico, nel giro d'onore per raccogliere l'applauso degli appassionati, c'è il buon umore ritrovato da Gianmarco Tamberi a otto giorni dalla qualificazione del salto in alto agli Europei di Monaco.

 

Il campione olimpico si riprende la vittoria nella tappa Gold del Continental Tour, in Ungheria, a Székesfehérvár. L'azzurro salta 2,24 al primo tentativo, dopo un percorso netto alle quote precedenti di 2,14, 2,18 e 2,21.

 

Battuto il bronzo mondiale Andriy Protsenko con il quale aveva duellato in Oregon per la terza piazza: oggi l'ucraino non fa meglio di 2,18 per chiudere terzo.

 

 

La sfida per il successo è invece con un altro atleta europeo, potenziale avversario all'Olympiastadion nella rassegna continentale, il tedesco Tobias Potye: il 2,24 alla seconda prova lo colloca al secondo posto.