Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 16:06
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
Jannik Sinner ad Anversa a caccia della finale Jannik Sinner - Credit: David PINTENS / IPA / Fotogramma
TENNIS 23 ottobre 2021

Jannik Sinner ad Anversa a caccia della finale

di Giovanni Teolis

Il giovane tennista italiano cerca anche punti importanti in chiave ATP Finals

Jannik Sinner centra le semifinali al torneo ATP 250 di Anversa: il tennista italiano, numero 13 nel ranking mondiale, testa di serie numero 1 del torneo, ha sconfitto nei quarti in due set (6-4, 6-2) il francese Arthur Rinderknecht, n.65 ATP.

Tra i due c’era un precedente ed era a favore del francese vittorioso nella passata stagione a Lione.


Con questa vittoria Sinner da lunedì 25 ottobre diventerà certamente numero 12 scavalcando in classifica un certo Roger Federer, in caso di vittoria del torneo l’altoatesino supererebbe in classifica anche il canadese Félix Auger-Aliassime arrivando alla soglia della top ten. La vittoria ad Anversa sarebbe importante soprattutto in chiave ATP Finals perché permetterebbe a Sinner di portarsi a -110 punti dal polacco Hubert Hurkacz, attualmente l’ultimo dei qualificati per la prestigiosa manifestazione.


Ad Anversa In semifinale Sinner giocherà contro il sudafricano Lloyd Harris, n.32 del ranking, con cui non ci sono precedenti. Harris ad Anversa ha battuto l’ungherese Marton Fucsovics. Nell’altra semifinale, invece, si affronteranno l’argentino Diego Schwartzman, n.14 ATP e seconda testa di serie, finalista nel 2016 e nel 2017, e il Next Gen statunitense Jenson Brooksby, n.70 del ranking proveniente dalle qualificazioni.

I più visti

Leggi tutto su Sport