TimGate
header.weather.state

Oggi 09 agosto 2022 - Aggiornato alle 18:37

 /    /    /  Wimbledon, choc Berrettini: si ritira perché positivo al Covid
Wimbledon, choc Berrettini: si ritira perché positivo al Covid

Matteo Berrettini- Credit: Adam Davy / Ipa-Agency.net / Fotogramma

TENNIS28 giugno 2022

Wimbledon, choc Berrettini: si ritira perché positivo al Covid

di Tommaso Passera

Il tennista commenta così su Instagram: 'Non ho parole per descrivere l'estrema delusione'

Addio sogni di gloria: Matteo Berrettini, uno dei tennisti più attesi a Wimbledon, indicato dagli addetti ai lavori tra i grandi favoriti alla vittoria finale, si è ritirato dal torneo perché risultato positivo al Covid.  Berrettini sarebbe dovuto scendere in campo nel primo pomeriggio di martedì 28 giugno per la gara contro il cileno Christian Garin. Così proprio il tennista romano ha commentato la notizia con un post sul proprio account Instagram:

'Ho il cuore spezzato nell'annunciare che devo ritirarmi da Wimbledon a causa del risultato positivo del test al Covid. Ho avuto sintomi influenzali e sono stato in isolamento negli ultimi giorni. Nonostante i sintomi non siano gravi, ho deciso che era importante fare un altro test questa mattina per proteggere la salute e la sicurezza dei miei compagni concorrenti e di tutti gli altri coinvolti nel torneo. Non ho parole per descrivere l'estrema delusione che provo. Il sogno è finito per quest'anno, ma tornerò più forte. Grazie per il supporto'.


Berrettini, rientrato da poche settimane all'attività agonistica dopo quasi tre mesi di stop a causa di un'operazione chirurgica alla mano, si presentava ai nastri di partenza di Wimbledon con ben nove vittorie di fila sull'erba capaci di fargli vincere uno dietro l'altro i tornei di Stoccarda e Queen's.