Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 15:35
Live
  • 16:30 | Salse fatta in casa: la maionese
  • 16:00 | Le grandi mostre che riaprono il 26 aprile
  • 16:00 | A chi andrà il patrimonio del principe Filippo
  • 15:35 | Covid-19 seconda causa di morti dopo i tumori a marzo-aprile 2020
  • 15:32 | Chi è Luca Ravenna: età, fidanzata e carriera
  • 14:30 | Facebook: ecco le Live Audio Room per sfidare Clubhouse
  • 14:00 | Come vincere bici, monopattini e giardini idroponici con TIM Party
  • 13:45 | “E dentro sono blu” è il nuovo singolo di Francesco Arpino, l’intervista
  • 13:44 | Covid, quali paesi hanno applicato il coprifuoco
  • 13:15 | Quali sono gli stili di arredo più amati
  • 12:48 | Deddy, inediti e testi del cantante di Amici 20
  • 12:38 | Coltivazione della soia e impatto ambientale, cosa dobbiamo sapere
  • 12:25 | Quali sono gli uccelli più rari?
  • 12:15 | La Cappella degli Scrovegni su Haltadefinizione
  • 12:14 | Setter irlandese: info e carattere di questa razza
  • 12:10 | Tutto su "Anna", la serie tv di Niccolò Ammaniti
  • 12:04 | 5 curiosità su Napoleone Bonaparte
  • 11:34 | Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas festeggiano la figlia
  • 11:29 | Usa, condannato l'agente che uccise George Floyd
  • 11:18 | Il Borussia Dortmund vuole André Silva
tiger-woods-incidente - Credit: Fotogramma/IPA
golf 24 febbraio 2021

Brutto incidente per Tiger Woods ma non è in pericolo di vita

di Pierfrancesco Catucci

Il campione americano di golf si è ribaltato con l’auto alle porte di Los Angeles

Il celebre golfista americano Tiger Woods è stato protagonista di un terribile incidente stradale alla periferia di Los Angeles nella mattinata di martedì 23 febbraio.

Ora è ricoverato in ospedale ma, secondo le notizie che filtrano, non sarebbe in pericolo di vita.

 

Su twitter, però, il suo team riferisce che è “sveglio, reattivo e si sta riprendendo nella sua stanza di ospedale” in seguito all’operazione chirurgica alle gambe e che ha riportato lesioni “significative” alla gamba destra.

 

 

 

 

Woods era da solo in auto e da solo è finito fuori strada, dove la sua auto si è ribaltata. Come spiega lo sceriffo della contea di Los Angeles Alex Vilanueva “Tiger indossava la cintura di sicurezza e questo probabilmente gli ha salvato la vita. L'interno dell'automobile era sostanzialmente intatto, l'abitacolo ha fatto da cuscino di protezione e tutti i dispositivi di sicurezza a partire dagli airbag hanno funzionato, altrimenti sarebbe stato certamente un incidente mortale”.

 

Il golfista è stato estratto dall’abitacolo dal parabrezza grazie all’ausilio di specifiche tenaglie idrauliche dei vigili del fuoco ed è stato immediatamente ricoverato in ospedale dove, secondo quanto riportano i media americani, è stato sottoposto a un intervento chirurgico a causa delle ferite alle gambe.

 

“Quando sono arrivato – spiega ancora lo sceriffo Vilanueva nel corso di una conferenza stampa convocata a Lomita, in California – era lucido e calmo, non sembrava in stato di shock. Mentre attendevamo l'intervento dei vigili del fuoco gli ho chiesto come si chiamava e lui mi ha detto che il suo nome era Tiger. Ma non l'ho riconosciuto immediatamente”.

 

“Non sembrava sotto l'effetto di alcol, di droghe o di altre sostanze” aggiunge lo sceriffo che spiega come le lesioni di Woods non dovrebbero essere considerate pericolose per la vita. Sono questi gli unici dettagli rivelati alla stampa sulle sue condizioni, anche su richiesta dello staff dello stesso Woods.

 

Intanto si prova a ricostruire la dinamica dell’incidente: “Woods – conclude lo sceriffo – stava viaggiando a una velocità superiore al normale al momento dell'incidente, l'auto ha colpito un cordolo e un albero. Il veicolo si è ribaltato diverse volte. La strada in quel punto è in discesa e ha diverse curve, quella zona ha un'alta frequenza di incidenti”.

I più visti

Leggi tutto su Sport