Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 settembre 2021 - Aggiornato alle 08:00
News
  • 06:05 | Il voto dei tedeschi, le terze dosi e le altre notizie sulle prime pagine
  • 06:01 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 1ª giornata
  • 00:02 | Basket, Fortitudo Bologna: le dimissioni di coach Repesa
  • 23:34 | Elezioni federali in Germania: Spd in vantaggio
  • 19:23 | Hamilton ancora nella storia: è la vittoria numero 100 in F1
  • 18:20 | La Juve vince con la Samp ma perde Dybala e Morata
  • 18:15 | I dati del 26 settembre: 44 morti, 3099 i positivi
  • 16:00 | Economia, uno sguardo ottimista sul futuro
  • 15:17 | SBK 2021, Jerez: Razgatlioglu vince anche Gara 2 su Redding e Bautista
  • 13:03 | SBK 2021, a Jerez Razgatlioglu vince Gara 1
  • 13:00 | Come funziona l'app che verifica i codici dei green pass
  • 10:02 | La richiesta dei Fridays for Future: è ora di agire
  • 09:14 | Inter e Atalanta, un pareggio da grandi
  • 22:50 | La figlia di Picasso dona 9 opere al Museo di Parigi
  • 19:28 | Elezioni in Germania: cosa dicono gli ultimissimi sondaggi
  • 18:15 | Norris in pole in Russia, la Ferrari di Sainz seconda
  • 16:28 | Moto, la tragedia di Dean Berta Vinales
  • 16:03 | Il Milan vince e si coccola il nuovo Maldini
  • 10:50 | La Juventus e Dybala si avvicinano sul rinnovo
  • 10:37 | Le donne incinte o in allattamento possono vaccinarsi
Niente Grande Slam per Djokovic, Medvedev è stratosferico Nole Djokovic e Daniil Medvedev durante la premiazione degli US Open 2021 - Credit: Andrew Schwartz / SplashNews.com / IPA / Fotogramma
TENNIS 13 settembre 2021

Niente Grande Slam per Djokovic, Medvedev è stratosferico

di Giovanni Teolis

Il russo schianta a sorpresa il numero uno al mondo che era a un passo dalla storia

Aspetti l’impresa di Nole Djokovic e arriva invece quella di Daniil Medvedev.

A un passo dalla storia, a una vittoria dal completamento del mitico Grande Slam, Djokovic cede fragorosamente in finale agli US Open e deve dire addio ai sogni di gloria. Medvedev a completamento di una partita praticamente perfetta (6-4 6-4 6-4), e di un torneo condotto altrettanto da padrone (ha perso  solo un set in tutto il torneo), vince invece la sua prima finale Slam in carriera.


"Prima di tutto, voglio dire 'mi dispiace' per voi fan e per Novak, perché, voglio dire, sappiamo tutti cosa stava per fare", ha detto Medvedev a termine della partita. Aggiungendo poi, rivolgendosi proprio a Djokovic,: "Non l'ho mai detto a nessuno, ma lo dirò adesso. Per me, sei il più grande tennista della storia". Medvedev prima di questa vittoria aveva perso due finali Slam: una contro Djokovic negli Australian Open di quest'anno e una contro Rafael Nadal nella finale degli US Open 2019.


L'ultimo uomo a completare un Grande Slam andando a vincere quattro Slam su quatto nello stesso anno solare è stato Rod Laver, che lo ha fatto due volte - nel 1962 e nel 1969 - ed era in tribuna domenica pronto a omaggiare Djokovic. L'ultima donna a compiere invece l'impresa è stata Steffi Graf nel 1988.

I più visti

Leggi tutto su Sport