Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 dicembre 2021 - Aggiornato alle 15:03
News
  • 15:00 | Una doppia retrospettiva su Giovanni Gastel a Milano
  • 13:24 | Infortuni vista Champions, il Milan perde Leao, Inter stop Correa
  • 12:56 | Arrestato per bancarotta Massimo Ferrero, presidente Sampdoria
  • 12:32 | A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan
  • 11:51 | Totti e l’amore per la Roma: “Siamo abituati a soffrire”
  • 11:15 | Caro energia, perché lo scenario potrebbe migliorare
  • 11:12 | Quando arriverà il via libera al vaccino per bimbi sotto i 5 anni
  • 10:58 | Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms
  • 10:37 | Lavoro, perché l'inflazione può fermare la great resignation
  • 10:36 | Variante Omicron: in quali paesi è stata segnalata finora
  • 10:15 | Coppa Davis, i numeri del successo della Russia
  • 09:41 | Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'
  • 09:10 | Che duello Hamilton-Verstappen, tutto rinviato ad Abu Dhabi
  • 09:09 | L’entrata in vigore del Super Green pass
  • 08:55 | La vittoria della Juve sul Genoa (2-0)
  • 08:45 | Il ritorno alla vittoria della Lazio
  • 06:27 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 10ª giornata
  • 00:16 | Basket, Serie A: Napoli non si ferma, Cremona stesa 91-88
  • 20:39 | Calcio, Sampdoria-Lazio 1-3: doppio Immobile. Roma agganciata
  • 20:29 | Basket, Serie A, Treviso soffre ma piega Reggio Emilia 86-76
verstappen-hamilton-dito-medio - Credit: Fotogramma/IPA
formula 1 23 ottobre 2021

Verstappen manda a quel paese Hamilton in pista ad Austin

di Franco Porto

Subito altissima tensione nelle prove libere del GP degli Stati Uniti

È già altissima tensione tra Max Verstappen e Lewis Hamilton, i due contendenti al titolo mondiale di Formula 1, nelle prove libere del gran premio americano di Austin, in Texas.

Nelle seconde libere della gara, l’olandese della Red Bull ha rivolto via radio uno “Stupido idiota” all’inglese, mostrandogli anche il dito medio.

 

La situazione si è rapidamente incendiata quando, a tre quarti di pista, Verstappen ha sorpassato Hamilton nel giro di lancio. Poco più avanti ha rallentato per prendere distacco da un altro pilota che lo precedeva e, a quel punto, Hamilton si è affiancato alla monoposto del rivale all’interno dell’ultima curva prima del rettilineo d’arrivo.

 

Verstappen ha quindi accelerato e ne è nato un ruota a ruota che è proseguito per tutto il rettilineo, con il rischio di un contatto tra le due monoposto. Alla fine Verstappen ha ceduto e ha reagito con l’insulto e il dito medio.

 

Il tutto inserito in un clima del sospetto tra le due scuderie, con il team principal della Red Bull che ha lanciato accuse nei confronti dei rivali: “La Mercedes ha fatto un passo avanti come velocità in rettilineo e facciamo fatica ad avvicinarci con il solo assetto. Penso che la Mercedes stia ottimizzando un dispositivo che consente più velocità in rettilineo. Se guardi la parte posteriore della loro macchina è come se si abbassasse”.

 

Secca la replica del team principal della Mercedes Toto Wolff: “È uno sport in cui tutti gli avversari cercheranno sempre di scoprire se esiste una sorta di proiettile d’argento. È una cosa che non esiste, sono tutti piccoli guadagni marginali che portano prestazioni. Lavoriamo sulla macchina per migliorare le prestazioni senza curarci troppo del rumore degli altri”.

I più visti

Leggi tutto su Sport