Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 10 maggio 2021 - Aggiornato alle 03:00
Live
  • 07:27 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della trentesima giornata
  • 07:22 | Google Play Store: in arrivo le etichette sulla privacy per le app
  • 23:44 | Burgos concede il bis e vince la BCL 2021, Pinar steso 59-64 in finale
  • 23:18 | Il Milan demolisce la Juve nella sfida Champions
  • 20:29 | Come provare gratis la rete 5G per 3 mesi
  • 19:59 | I migliori scooter elettrici: guida alla scelta
  • 17:59 | Capolavoro Mercedes a Barcellona, vince ancora Hamilton
  • 17:45 | Covid, in Italia altri 139 morti
  • 17:42 | Giro d'Italia 2021, la seconda tappa al belga Tim Merlier
  • 17:05 | “Una donna promettere”, arriva al cinema un film da Oscar
  • 16:57 | Courteney Cox alza l’attesa per lo speciale “Friends”
  • 16:51 | “How I met your Father” sarà un vero e proprio spinoff
  • 16:35 | Torna il Ravenna Festival, ecco il programma della 32esima edizione
  • 16:26 | Tutto su "All I Know So Far", il nuovo singolo di P!nk
  • 16:15 | Meghan Markle torna in tv
  • 15:29 | Le esplosioni in un liceo di Kabul
  • 15:28 | "Exuvia", il nuovo album di Caparezza è su TIMMUSIC
  • 15:15 | Cristina Chiabotto è diventata mamma
  • 15:12 | "Mala Suerte" di Marco Carta è in esclusiva solo su TIMMUSIC
  • 15:03 | L’accordo europeo per 1,8 miliardi di dosi Pfizer
vettel-aston-martin-poco-veloce - Credit: Fotogramma/IPA
formula 1 6 aprile 2021

Vettel e un’Aston Martin che non corre come lui vorrebbe

di Pierfrancesco Catucci

Il pilota tedesco lamenta troppe cose che “rompono il ritmo”

Il quindicesimo posto al gran premio inaugurale della stagione di Formula 1 in Bahrain ha lasciato un po’ di strascichi in casa Aston Martin e, soprattutto, nell’umore di Sebastian Vettel.

Il quattro volte campione del mondo, dopo una stagione particolarmente tribolata in Ferrari, sperava di cambiare passo con la scuderia del magnate canadese Lawrence Stroll.

 

In Bahrain, però, dopo una qualifica deludente (lo stop in Q1 e la partenza dalla ventesima posizione) è arrivata anche una gara anonima.

 

E a Motorsport.com, Vettel ha spiegato il suo punto di vista: “Probabilmente non è il week-end che stavamo cercando, ma ci sono molte cose che dobbiamo affrontare e capire in vista di Imola. Non mi sento bene sulla macchina. Devo combattere con molti aspetti della monoposto e non riesco a concentrarmi nella guida”.

 

Problemi che il tedesco deve imparare al più presto a gestire, anche perché il compagno di squadra (Lance Stroll, figlio del proprietario della scuderia) guida quella macchina da sempre e in Bahrain ha chiuso in decima posizione (che comunque è un piazzamento al di sotto delle aspettative dell’Aston Martin).

 

“Ci sono ancora tante cose che rompono il ritmo – prosegue Vettel – e rendono abbastanza difficile sentire la macchina. Per guidare veloce c’è ancora molto da fare. Ovviamente mi adeguo al modo in cui la macchina vuole essere guidata, ma chiaramente ci sono molti aspetti che non mi aiutano. Spero che la situazione migliori presto”.

I più visti

Leggi tutto su Sport