Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 maggio 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 00:02 | Basket, playoff Serie A: Brindisi annienta Trieste 85-64 in gara 1
  • 00:01 | Basket, playoff Serie A: la Virtus stende Treviso 92-71 in gara 1
  • 20:41 | Basket, Serie A: Daye regala a Venezia gara 1, Sassari ko 92-91
  • 19:56 | Basket, Serie A: l'Olimpia Milano schianta Trento 88-62 in gara 1
  • 19:37 | Palù (Aifa): "Sì al richiamo Pfizer e Moderna a 42 giorni"
  • 19:36 | Giro d’Italia, sesta tappa e nuova Maglia Rosa
  • 19:08 | Israele-Gaza, venti di guerra
  • 18:17 | Un film sui primi giorni del coronavirus (negli USA)
  • 18:09 | “Knives Out 2”, si preannuncia un cast stellare
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 201 morti
  • 17:58 | Il museo dedicato a Bob Dylan aprirà nel 2022
  • 17:37 | Due date live per Giordana Angi a fine 2021
  • 17:00 | Buon compleanno al principe Filippo di Svezia
  • 16:24 | J-Ax racconta l'esperienza con il Covid nel brano "Voglio la mamma"
  • 15:55 | Matteo Berrettini perde e saluta gli Internazionali d’Italia
  • 15:50 | Lorella Boccia ospita Alessandra Amoroso nel suo "Venus Club"
  • 15:13 | "N O R D", il disco d'esordio di ALFA spiegato canzone per canzone
  • 15:12 | Supplì al telefono senza carne, forse anche più buoni
  • 15:05 | Uovo in camicia: ricetta e guida per cucinarlo
  • 14:47 | Eurispes 2021, Fara: ragioniamo su 'ricostituzione' post-pandemia
wrestling-fabian-aichner-2020 - Credit: WWE media
campione in usa 17 dicembre 2020

Wrestling, il 2020 speciale dell’italiano Fabian Aichner

di Pierfrancesco Catucci

Quest’anno l’altoatesino ha vinto il primo titolo in WWE

“Pride of Italy”, lui è l’orgoglio italiano.

Fabian Aichner ha concluso il 2020 con all’attivo il suo primo titolo in WWE, l’NXT Tag Team Championship conquistato il 13 maggio (e poi perso 105 giorni dopo) insieme al tedesco Marcel Barthel, ormai suo fedele compagno di coppia.

 

L’italiano nato a Falzes (Trentino Alto-Adige) è stato il primo a centrare un’impresa del genere dai tempi di Bruno Sammartino, il leggendario campione che perse per l’ultima volta il suo titolo nel 1977. Aichner ha fatto un bilancio del suo 2020, ponendo gli obiettivi verso il futuro. “Per me il 2020 è stato un anno ottimo, pieno di soddisfazioni e traguardi personali. L’obiettivo per il 2021 è di performare in più match, sperando in un miglioramento della situazione globale. Vorrei rivincere l’NXT Tag Team Championship in un TakeOver: sappiamo che viaggiare e esibirsi di fronte alla gente di tutto il mondo è una delle parti principali della carriera di una Superstar. Spero di riuscirci nel 2021”.

 

Falzes, piccolissimo paesino della Val Pusteria, è l’ambiente amato da Fabian, cresciuto con il mito di diventare una WWE Superstar e con l’ammirazione per Arnold Schwarzenegger, e anche per un simbolo del calcio come Gigi Buffon. “È sempre bello tornare a casa, soprattutto a Natale. Non c’è niente di meglio che questo momento per passare tempo con famiglia e amici. Ma penso che quest’anno non sia il momento giusto, ci sono troppi rischi. Detto questo, so che uno dei miei obiettivi principali è quello di esibirmi di fronte al popolo italiano, come vero portacolori nazionale. So quanta passione ha il nostro pubblico e non vedo l’ora di performare di fronte a loro”.

 

Prima maestro di sci, ora formidabile performer del roster di NXT, Aichner parla degli highlights del suo anno. “Il 2020 ha avuto diversi momenti importanti, a partire da Words Collide del 25 gennaio. C’era ancora il pubblico in arena e l’Imperium ha battuto l’Undisputed Era partendo da una situazione di svantaggio. Io e Marcel Barthel non lo dimenticheremo mai, così come la notte che ci ha portato a vincere i titoli di coppia di NXT. Ma in generale posso essere soddisfatto perché siamo riusciti a continuare a fare ciò che amiamo, dando alla gente un piccolo break da quello che succedeva nel mondo. Anche se non vedo l’ora di ritrovare i fan nelle arene”.

I più visti

Leggi tutto su Sport