TimGate
header.weather.state

Oggi 23 maggio 2022 - Aggiornato alle 04:00

 /    /    /  alexander blessin genoa nuovo allenatore
Chi è Alexander Blessin, il nuovo tecnico del Genoa

Alexander Blessin- Credit: Belga / IPA / Fotogramma

CALCIO20 gennaio 2022

Chi è Alexander Blessin, il nuovo tecnico del Genoa

di Giovanni Teolis

È ;tedesco, ma arriva dal campionato belga dove ha allenato l’Oostende

Ennesimo colpo di scena in casa Genoa. Dopo l’esonero di Andriy Shevchenko e la trattativa saltata all’ultimo per lo sbarco in Serie A del tecnico tedesco Bruno Labbadia, in molti erano pronti a scommettere sul ritorno di Rolando Maran, uno dei due tecnici ancora sotto contratto con i rossoblu. Una scommessa che però in tanti avrebbero perso perché il Genoa ha annunciato l’arrivo di Alexander Blessin. Il tecnico ha firmato un contratto fino a giugno 2024.


>> Scopri in anteprima come guardare il Calcio e lo Sport con le offerte TIMVISION


Blessin, tecnico tedesco, conosciuto per lo più solo dagli addetti ai lavori, ha allenato per otto anni le giovanili del Lipsia, quando nella società tedesca “dominava” Ralf Rangnick, ora allenatore del Manchester United, e poi è emigrato in Belgio dove ha allenato la sua prima squadra, l'Oostende, riuscendo all’esordio ad arrivare quinto in classifica, davanti anche a big come Standard Liegi e Gent.


A volere Blessin a tutti i costi sulla panchina del Genoa è stato il direttore sportivo Johannes Spors: i due hanno già lavorato insieme quanto l'attuale dirigente del Genoa era responsabile scouting del Lipsia. Il Genoa per liberare immediatamente il tecnico dall’Oostende ha anche versato 1,5 milioni di euro nelle casse della squadra belga. Blessin ama giocare con un 3-5-2 votato al pressing e al recupero immediato della palla.

Queste le prime parole di Blessin non appena è stato ufficializzato il suo arrivo al Genoa:

“È stata una situazione molto veloce, sono molto felice di essere qui. è un grande club ed è un grande passo per me. Il Genoa è un top club, cercheremo di tirare fuori il meglio da questa occasione. Il Genoa è un club con una grande storia e grande tradizione, ha vinto nove scudetti e siamo fieri di essere qui e faremo del nostro meglio"