TimGate
header.weather.state

Oggi 18 agosto 2022 - Aggiornato alle 13:00

 /    /    /  Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'
Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'

CALCIO06 dicembre 2021

Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'

La Juve batte il Genoa e aggancia la Fiorentina al quinto posto

Roma, 4 dic. (askanews) - Un calcio d'angolo di Cuadrado ed il sigillo di Dybala nel finale servono alla Juventus per battere il Genoa 2-0, agganciare il quinto posto, a pari con la Fiorentina e a -7 dalla zona Champions. Al Genoa non basta un super Sirigu, straordinario in almeno quattro occasioni: Sheva resta terz'ultimo e alla prossima c'è il derby con la Samp. 'Bisogna migliorare in fase realizzativa - ha detto Massimiliano Allegri a fine partita -, tra occasioni create e sfruttate abbiamo peggiorato le nostre statistiche. Sono contento di come abbiamo giocato e mi sono divertito, come a Salerno. Alla fine contano i risultati, ma visto che sbagliamo così tanti gol vuol dire che possiamo solo migliorare'. 'Oggi contavano i tre punti. Quelle quattro davanti stanno andando molto bene, meritano le posizioni che hanno, poi magari a fine anno cambierà qualcosa, non lo so. Noi comunque abbiamo un obiettivo nostro che è quello di fare il massimo, di ottenere il massimo, perchè poi abbiamo da giocare gli ottavi di Champions, la Supercoppa, la Coppa Italia'. E sul litigio con Morata ('Hai regalato un fallo, devi stare zitto'. dice: 'Non avevo deciso di sostituirlo, è che poi ha preso l'ammonizione, continuava, quindi in quel momento ho preferito toglierlo, non è successo assolutamente niente. Anzi, mi dispiace perchè comunque Alvaro ha fatto una bella partita tecnicamente, non era riuscito a fare gol, però stasera è stato bello vederlo giocare, come veder giocare tutta la squadra'.