• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 gennaio 2022 - Aggiornato alle 17:43
News
  • 17:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 16:35 | Cosa sappiamo sulla pillola anti-Covid di Pfizer autorizzata dall'Ema
  • 15:54 | La crisi della depressione fra gli adolescenti
  • 15:27 | Quirinale, nuova fumata nera: 433 astenuti, 166 per Mattarella
  • 14:30 | A Londra una delle più grandi mostre di Raffaello
  • 14:05 | Giorno della Memoria: contro l'indifferenza
  • 13:56 | Juventus, per il rifondazione si pensa anche a Jorginho e Koulibaly
  • 13:47 | Ash Barty, dopo 42 anni c'è un’australiana in finale agli Aus Open
  • 13:38 | Il discorso di Mattarella per il Giorno della Memoria
  • 12:57 | Il 2021 è stato l'anno più antisemita del decennio
  • 12:07 | L’arte sostiene la ricerca per la Fondazione IEO-Monzino
  • 11:25 | Ibrahimovic potrebbe esserci per il derby
  • 11:15 | L’Atalanta su Cambiaso del Genoa
  • 10:29 | Da febbraio basta il Green pass per arrivare dall’Europa
  • 10:01 | La Juventus dopo Vlahovic punta Nandez
  • 09:49 | Crisi ucraina: la lettera degli Usa alla Russia
  • 09:05 | Kessié si fa male durante gli ottavi di Coppa d’Africa
  • 08:35 | Mancini e il raduno con Balotelli: “La pressione ci esalta”
  • 07:00 | Le trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 00:01 | Eurocup: l’Aquila non vola mai, anche Andorra passa a Trento 71-82
Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
CALCIO 7 dicembre 2021

Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'

La Juventus domani contro il Malmoe per il primo posto nel girone

Roma, 7 dic.
(askanews) - 'Giocherà Perin in porta, rientrano Rugani, Alex Sandro e Rabiot. Dybala sta bene, in questo momento ha solo bisogno di giocare per mettere minuti nelle gambe. De Sciglio rientra: gli darò un po' di minutaggio, magari a partita in corso. Ci saranno De Winter e Miretti. Domani mattina valuterò Kean. Arthur sta bene: gioca'. Massimiliano Allegri vara il turnover in vista del match di Champions League contro il Malmoe. Spazio a chi non ha giocato. I dubbi del tecnico bianconero sono sul modulo: 'Con il 4-2-3-1 siamo più ordinati, ma non è detto che andremo avanti con questo sistema di gioco. Pensiamo alla partita di domani, poi da giovedì ci focalizzeremo sulle ultime tre partite del girone d'andata. Vincere ti fa star meglio e lavorare meglio'. La squadra di Allegri è certa di un posto agli ottavi di finale, ma per l'allenatore la priorità è il campionato: 'In campionato siamo in ritardo, le prime quattro viaggiano a media impressionante. Noi dobbiamo fare altre vittorie che darebbero autostima. Non possiamo pensare troppo avanti, siamo indietro, dobbiamo solo cercare di vincere sperando che quelle davanti sbaglino. A marzo è un'altra stagione: servono giocatori in condizione, a disposizione. Ora finiamo questo girone, poi pensiamo al campionato e a marzo penseremo a chi ci toccherà in Champions'. Cinque squadre favorite per la vittoria finale: 'Liverpool, Bayern, Manchester City e Real Madrid. Queste sono le quattro favorite più il Psg. Sono 4-5 squadre sopra il livello delle altre'. Allegri ha anche parlato della situazione legata ad Alvaro Morata, apparso un po' nervoso nelle ultime uscite: 'Morata deve stare sereno, perché comunque viene da due bellissime partite. Nella partita contro il Genoa con un gol avrebbe preso 8, però è un attaccante e viene valutato per i gol che non fa. Lui però deve rimanere tranquillo. I gol li farà perché li ha sempre fatti. Più uno si innervosisce, più li cerca: deve stare tranquillo'.
I più visti

Leggi tutto su Sport