TimGate
header.weather.state

Oggi 28 maggio 2022 - Aggiornato alle 03:00

 /    /    /  atalanta calciomercato zapata belotti
Zapata vicino al Newcastle, l'Atalanta pensa a Belotti

Andrea Belotti - Credit: Nicolò Campo / Ipa / Fotogramma

L'IDEA21 gennaio 2022

Zapata vicino al Newcastle, l'Atalanta pensa a Belotti

di Giovanni Teolis

Gli inglesi offrono tanti soldi, la società bergamasca pensa al sostituto in attacco

La scelta da parte del nuovo Newcastle di proprietà araba di rinforzare la propria rosa potrebbe avere delle importanti conseguenze sulla Serie A. I media inglesi infatti da giorni raccontano di come il club del Nord dell’Inghilterra, oltre a Mario Balotelli, abbia messo nel mirino anche la punta dell’Atalanta Duvan Zapata.


>> Scopri in anteprima come guardare il Calcio e lo Sport con le offerte TIMVISION


Nonostante le smentite sembra che l’Atalanta stia cominciando a ragionare sulla possibilità di cedere effettivamente Zapata. A spingere verso questa soluzione sarebbero i 40 milioni di euro offerti al Newcastle per un giocatore che ha già 30 anni. Probabilmente non ci sarà più un’occasione per incassare così tanti soldi per la punta colombiana. Lo stesso Zapata, poi, starebbe spingendo per la cessione in Premier League visto che gli inglesi gli offrono il doppio del contratto: da 3,3 milioni di euro passerebbe a 6,5 milioni. A queste cifre, insomma, per tutti è difficile dire di no.


Altro indizio della possibile partenza di Zapata è il corteggiamento che sarebbe iniziato da parte dei bergamaschi ad Andrea Belotti del Torino. La punta è in scadenza di contratto a giugno e la dirigenza nerazzurra sta pensando di provare ad anticipare l’operazione già in questi ultimi giorni di gennaio. Belotti sarebbe il sostituto ideale di Zapata. Piccolo dettaglio, poi: è bergamasco doc. C'è da trovare la formula giusta per convincere il presidente del Torino Urbano Cairo che da tempo comunquesi è rassegnato a vedere partire a giugno il proprio attaccante senza poter incassare nulla.