TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 15:33

 /    /    /  L'infortunio alla faccia per Juan Musso
L'infortunio alla faccia per Juan Musso

Lo scontro tra Musso e Demiral- Credit: CHINE NOUVELLE/SIPA / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

ATALANTA20 settembre 2022

L'infortunio alla faccia per Juan Musso

Il portiere dell'Atalanta starà fuori due mesi, probabilmente

Problemi in casa Atalanta: il portiere argentino Juan Musso, uscito al quinto minuto della sfida contro la Roma dopo un violento scontro con il compagno di squadra, Demiral, è stato operato per ridurre la frattura scomposta al comparto orbitario-mascellare.

 

Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

L'intervento, che come scrive Sky Sport ha previsto la riduzione e la contenzione della frattura con placche e viti, è andato bene, ma i tempi di recupero non saranno brevi. Molto probabilmente Musso dovrà stare lontano dai campi per circa un paio di mesi: in questo caso tornerebbe dopo la sosta mondiale, a gennaio, e non sarebbe disponibile per un eventuale convocazione del ct argentino Scaloni per Qatar 2022.

 

L'infortunio subito dal portiere argentino, sostituito da Sportiello nella vittoria dell'Olimpico, ricorda quello avuto lo scorso anno da Victor Osimhen. Anche il centravanti del Napoli aveva saltato diverse partite.