Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 09:15
Live
  • 10:10 | Videogaming: Modern Combat 5 è arrivato in esclusiva streaming su TIMGAMES
  • 10:03 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 10:00 | Amici 20, gli inediti dei cantanti di questa edizione
  • 09:15 | L’Inter è la squadra in Europa che ha fatto più punti
  • 08:31 | La morte di Charles Geschke, inventore dei file PDF
  • 07:39 | MotoGP 2021, Portimao: le pagelle del GP di Portogallo
  • 06:07 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 28ª giornata
  • 06:00 | Le riaperture, la Superlega e le altre notizie sulle prime pagine
  • 05:04 | Covid, in Italia un milione di vaccini in tre giorni
  • 00:01 | Basket, Serie A: Trieste schianta Pesaro 101-88 e "vede" i playoff
  • 23:45 | Bonus donne 2021: che cos'è e come ottenerlo
  • 23:37 | Gli effetti del cloro sul coronavirus
  • 23:32 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
  • 23:22 | Covid, il contagio all'aperto "non è impossibile"
  • 23:10 | Il nuovo singolo degli Extraliscio? Un sorprendente tango-rock
  • 22:21 | Un altro film horror per il regista di “Doctor Sleep”
  • 21:13 | Cosa sappiamo del nuovo disco live dei Lacuna Coil
  • 20:10 | Cosa prevede il pass per lo spostamento fra regioni
  • 19:53 | Mille emozioni a Imola: vince Verstappen
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 251 morti
L’Atalanta contro il Real per un’altra notte magica - Credit: Jonathan Moscrop / IPA / Fotogramma
CHAMPIONS LEAGUE 24 febbraio 2021

L’Atalanta contro il Real per un’altra notte magica

di Gianluca Cedolin

Gasperini sfida Zidane nell’andata degli ottavi di finale

Questa sera, 24 febbraio alle 21, l’Atalanta ha l’occasione di scrivere un’altra pagina memorabile della sua recente storia: al Gewiss Stadium, teatro per la prima volta di un ottavo di finale di Champions (lo scorso anno la Dea aveva giocato a San Siro), arriva il Real Madrid tredici volte campione d’Europa.

I ragazzi di Gasperini, dopo aver vinto ad Anfield contro il Liverpool e ad Amsterdam contro l’Ajax, cercheranno un grande successo casalingo, anche se mancheranno a spingerli i loro tifosi. Il Real arriva a Bergamo abbastanza incerottato, ma con il pedigree di squadra iper-vincente e un allenatore che in quattro partecipazioni alla Champions ne ha vinte tre (oltre a quella conquistata da giocatore con un suo gol spettacolare).

 

Gasperini sceglie la miglior formazione possibile, con un unico dubbio, scrive Sky Sport, legato all’attacco: Zapata e Ilicic si giocano una maglia al fianco di Muriel, troppo in forma per essere lasciato in panchina. In difesa, davanti a Gollini, giocheranno Toloi, Romero e Djimsiti; sulle fasce, vista l’assenza di Hateboer, spazio a Maehle, con Gosens sulla sinistra; in mezzo Freueler e De Roon, con Pessina trequartista a supporto come detto di Muriel e uno tra Ilicic e Zapata, con quest’ultimo leggermente favorito.

 

Al Real mancheranno tanti giocatori importanti: Carvajal, Marcelo e capitan Sergio Ramos in difesa, Benzema, Hazard e Rodrygo in attacco. Zidane dovrebbe scegliere Lucas Vazquez, Varane, Nacho e Mendy per la retroguardia a quattro, con il solito trio Modric, Casemiro e Kroos, lo stesso delle tre Champions consecutive, in mezzo al campo e il tridente Asensio-Mariano Diaz-Vinicius.

 

Probabili formazioni di Atalanta-Real Madrid (24 febbraio alle 21)

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel, Zapata. Allenatore: Gasperini.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Lucas Vazquez, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Mariano, Vinicius. Allenatore: Zidane.

I più visti

Leggi tutto su Sport