• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 gennaio 2022 - Aggiornato alle 18:15
News
  • 18:15 | La variante Deltacron non è mai esistita
  • 17:40 | Russia, mandato di arresto per il fratello di Navalny
  • 17:13 | I decessi da Covid sul lavoro da inizio pandemia
  • 16:51 | Presto diremo addio al sistema a colori delle regioni
  • 16:24 | In arrivo a Milano la mostra di Henri Cartier-Bresson
  • 16:08 | Quirinale, terza fumata nera: 125 voti a Mattarella, 114 Crosetto
  • 15:01 | Mancini: 'Balotelli carta della disperazione? Può darci una mano'
  • 13:55 | Il Napoli chiede al PSG uno tra Paredes e Wijnaldum
  • 13:00 | L’Atalanta pensa a Lazzari come sostituto di Gosens
  • 11:33 | La Lazio vicina a Casale
  • 11:26 | Australian Open, Sinner perde ai quarti con un grande Tsitsipas
  • 11:10 | Economia mondiale: perché il Fmi ha ridotto le previsioni di crescita
  • 11:03 | Il giovane Thiaw per la difesa del Milan
  • 10:44 | L’arrivo di Vlahovic rivoluziona l’attacco della Juventus
  • 10:40 | Pfizer-BioNTech inizia i test del vaccino anti-Omicron
  • 10:37 | L’allentamento delle restrizioni in Olanda
  • 10:00 | Perché il Giorno della Memoria è proprio il 27 gennaio
  • 08:28 | Michela Moioli sarà portabandiera all’Olimpiade invernale
  • 07:00 | Il Quirinale, l'Ucraina, il virus e le altre notizie in prima pagina
  • 00:51 | Presidente della Repubblica: terza votazione
atalanta-venezia-pasalic-gasperini - Credit: Fotogramma/IPA
calcio 1 dicembre 2021

Pasalic affonda il Venezia e Gasperini prolunga con l’Atalanta

di Franco Porto

Il tecnico resterà al timone della squadra almeno fino al 2024

Mario Pasalic trascina una spettacolare Atalanta che dilaga 4-0 sul Venezia.

Una tripletta del centrocampista croato vale la quarta vittoria di fila per i nerazzurri che consolidano il quarto posto Champions.

;

Un motivo in più per festeggiare per Gian Piero Gasperini (che nei giorni scorsi ha firmato il rinnovo del contratto fino al 2024). Nonostante l’ampio turnover operato dall’allenatore, l’Atalanta scende in campo con il solito piglio e mette subito in ghiaccio la partita con la tripletta di Pasalic e la rete di Koopmeiners.

;

"Rispetto a Torino – commenta Gasperini nel post partita – c'erano sette giocatori diversi, ma io ero convinto che la squadra avrebbe avuto un grande atteggiamento. Non è questo, però, il momento di parlare di scudetto. Non abbiamo la dimensione di Napoli, Milan e Inter anche se siamo molti vicini come punti. Abbiamo voglia di misurarci se ne saremo capaci, ma per ora non è così”.

;

>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

;

E poi un commento sul rinnovo del contratto: “Oggi abbiamo firmato, ma l’accordo c’era da tempo. Non è altro che il ringraziamento da parte mia verso questa famiglia e questo ambiente che mi sta dando delle gratificazioni enormi. C’è un feeling che va oltre al calcio con i Percassi e con l’ambiente”.

;

E una visione sulle prospettive di questa squadra che non finisce mai di sorprendere: "La preparazione quest'anno è stata anomala sia per l'Europeo, sia per la Coppa America. Sono arrivati giocatori in periodi diversi ed è stata differenziata individualmente. Abbiamo avuto delle difficoltà e degli infortuni muscolari che non avevamo mai avuto dopo le prime giornate. Ma sono situazioni che si stanno risolvendo e ne stiamo uscendo fuori. Credo che la preparazione sia importante, ma non determinante per tutta la stagione”.

I più visti

Leggi tutto su Sport