• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 gennaio 2022 - Aggiornato alle 17:37
News
  • 16:35 | Cosa sappiamo sulla pillola anti-Covid di Pfizer autorizzata dall'Ema
  • 15:54 | La crisi della depressione fra gli adolescenti
  • 15:27 | Quirinale, nuova fumata nera: 433 astenuti, 166 per Mattarella
  • 14:30 | A Londra una delle più grandi mostre di Raffaello
  • 14:05 | Giorno della Memoria: contro l'indifferenza
  • 13:56 | Juventus, per il rifondazione si pensa anche a Jorginho e Koulibaly
  • 13:47 | Ash Barty, dopo 42 anni c'è un’australiana in finale agli Aus Open
  • 13:38 | Il discorso di Mattarella per il Giorno della Memoria
  • 12:57 | Il 2021 è stato l'anno più antisemita del decennio
  • 12:07 | L’arte sostiene la ricerca per la Fondazione IEO-Monzino
  • 11:25 | Ibrahimovic potrebbe esserci per il derby
  • 11:15 | L’Atalanta su Cambiaso del Genoa
  • 10:29 | Da febbraio basta il Green pass per arrivare dall’Europa
  • 10:01 | La Juventus dopo Vlahovic punta Nandez
  • 09:49 | Crisi ucraina: la lettera degli Usa alla Russia
  • 09:05 | Kessié si fa male durante gli ottavi di Coppa d’Africa
  • 08:35 | Mancini e il raduno con Balotelli: “La pressione ci esalta”
  • 07:00 | Le trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 00:01 | Eurocup: l’Aquila non vola mai, anche Andorra passa a Trento 71-82
  • 20:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
CALCIO 7 dicembre 2021

Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'

Domani in Champions solo un successo per andare agli ottavi

Roma, 7 dic.
(askanews) - Atalanta-Villarreal. Un solo risultato: vincere. 'Questa è una gara decisiva con un solo risultato da ottenere' il pensiero di Gasperini. 'Ci sono tante componenti che possono verificarsi nei novanta minuti. Abbiamo la possibilità per il terzo anno di qualificarci ed è stimolo importante'. I bergamaschi attraversano un ottimo momento. 'Abbiamo ottenuto risultati importanti - continua - ma dovremo avere la forza di cancellare le vittorie. Sarà un'altra partita, si parte 0-0 contro una squadra che ha vinto l'ultima Europa League. Dovremo resettare tutto quanto'. Il Villarreal arriva malconcio a Bergamo, ma Gasperini diffida:'Sì perché la Champions è un'altra competizione dove tutti danno qualcosa in più. Questa è una squadra abituata a vincere in Europa, per superare il turno servirà una grande prestazione. Giocare con il nostro pubblico presente e con il loro entusiasmo è un valore aggiunto, può darci qualcosa in più rispetto alle due edizioni precedenti. Servirà comunque la stessa attenzione e concentrazione'. Il prossimo step è recuperare la qualità di Ilicic e Muriel? 'Assolutamente sì. Questi due giocatori sono quelli che in attacco hanno la qualità e la capacità di dare un valore aggiunto alla squadra. Stanno meglio. Muriel sta bene, ha avuto dei problemi all'inizio, ma adesso anche in allenamento lo vedo molto bene. Ilicic altrettanto, anche se ha avuto qualche occasione in più in campo. La qualità di questi giocatori può essere determinante'. Infine gli obiettivi di questa stagione: 'Concorriamo per lo scudetto, la Champions e la Coppa Italia, ma ridurre tutto a una vittoria di un campionato o di una Champions per misurare il valore di questa squadra rischia di togliere molto a quello che fanno questi ragazzi. Le squadre che abbiamo davanti in campionato hanno allenatori che non hanno mai vinto un campionato, ma i successi non sono solo quelli. La vittoria è avere tutta Bergamo con noi, per vivere queste partite, non dobbiamo dimenticarlo'.
I più visti

Leggi tutto su Sport