TimGate
header.weather.state

Oggi 16 agosto 2022 - Aggiornato alle 10:15

 /    /    /  Il Manchester City vuole provare a prendere Alessandro Bastoni
Il Manchester City vuole provare a prendere Alessandro Bastoni

Alessandro Bastoni- Credit: Fotogramma/IPA

CALCIOMERCATO18 maggio 2022

Il Manchester City vuole provare a prendere Alessandro Bastoni

di Tommaso Passera

Pep Guardiola è un grande estimatore del difensore nerazzurro: presto la prima offerta

Il Manchester City ha messo gli occhi su Alessandro Bastoni. Il difensore nerazzurro è da tempo entrato nel radar di Pep Guardiola e nelle prossime settimane il club inglese proverà ad accontentare il proprio tecnico formulando un’offerta concreta all’Inter. Offerta che potrebbe far vacillare l’Inter, anche per la necessità di questa di non poter ignorare la propria delicata situazione finanziaria. 


>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE


L’interesse del City per Bastoni non è nuovo. Già la scorsa estate si era parlato di un’offerta dei Citizens per il difensore 23enne intorno ai 60 milioni di euro. Allora l'Inter decise di non accettare, forte anche dell'avere già trovato da tempo un accordo per la cessione di Ashraf Hakimi al PSG. Ora la cifra, a distanza di un anno, potrebbe essere anche più alta.


Nel caso però l’Inter si dimostrasse aperta a una possibile vendita di Bastoni, non è del tutto da escludere che si possa aprire una vera e propria asta: il difensore centrale ha infatti diversi estimatori in Premier League ed è molto probabile che altre società possano a quel punto fare un tentativo per assicurarsi le sue prestazioni. Tra queste società senz’altro c’è il Tottenham di Antonio Conte, il primo allenatore a credere veramente nelle potenzialità del giocatore e a lanciarlo titolare, ma anche il Liverpool di Jurgen Klopp che già in passato ha chiesto informazioni.