TimGate
header.weather.state

Oggi 23 maggio 2022 - Aggiornato alle 00:03

 /    /    /  calciomercato newcastle offerta balotelli
Il Newcastle ha fatto un’offerta per Mario Balotelli

Mario Balotelli- Credit: Jonathan Moscrop / IPA / Fotogramma

CALCIO19 gennaio 2022

Il Newcastle ha fatto un’offerta per Mario Balotelli

di Giovanni Teolis

La squadra inglese vorrebbe riportare in Inghilterra l’attaccante italiano

Mario Balotelli torna a essere prepotentemente un uomo mercato. L’attaccante azzurro, dopo le certo non brillanti esperienze con Brescia e Monda, in questi mesi si è messo in mostra nel campionato turco con la maglia dell'Adana Demirspor. Nelle 20 presenze fin qui collezionate ha realizzato 8 gol e messo a referto 4 assist, risultando soprattutto uno dei migliori giocatori del torneo.


>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE


Le prestazioni di Balotelli non sono passate inosservate: già nelle settimane scorse si era vociferato di un interesse del Galatasaray, ma ora sulla punta si sarebbe mosso il “famelico” Newcastle della nuova proprietà araba, deciso più che mai a rinforzare a suon di milioni il proprio reparto offensivo per centrare una difficile salvezza. Per Balotelli non sarebbe la prima volta nel campionato inglese avendo lui già vestito, con alterne fortune, le maglie di Manchester City e Liverpool.


Che ci sia qualcosa di concreto nella proposta di Newcastle lo dimostrano le parole di Murat Sancak, il presidente dell’Adana Demirspor che ha ammesso lui stesso i contatti con il club inglese: “Abbiamo ricevuto un'offerta di 6 milioni ma se non me ne propongono almeno 10 non lo lascerò partire. Siamo come fratelli [con Balotelli] e se gli dico di non andare, non andrà”.


Finora non si sono registrate reazioni dal diretto interessato, certo la possibilità concreta di tornare in un campionato top potrebbe spingere Balotelli a cercare di forzare la mano per accettare la proposta. La grande visibilità che offre la Premier League permetterebbe infatti a Balotelli soprattutto di giocarsi al meglio le ultime chance di conquistare una convocazione nella Nazionale di Roberto Mancini.