Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 07 dicembre 2021 - Aggiornato alle 00:00
News
  • 22:53 | Cagliari-Torino 1-1, il Toro scappa, i sardi lo agguantano
  • 21:22 | Serie A, Empoli-Udinese 3-1, toscani a segno in rimonta
  • 20:52 | I tesori di Pompei: la Casa degli Amorini Dorati
  • 18:24 | Gli infortuni di Correa e Leao
  • 17:00 | Covid, i dati del 6 dicembre: tasso di positività al 3,1%
  • 16:48 | Pioli carica il Milan prima della sfida con il Liverpool
  • 16:19 | La condanna a Aung San Suu Kyi
  • 15:22 | Arresto Ferrero, la Sampdoria annuncia dimissioni da presidente
  • 15:00 | Una doppia retrospettiva su Giovanni Gastel a Milano
  • 13:24 | Infortuni vista Champions, il Milan perde Leao, Inter stop Correa
  • 12:32 | A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan
  • 11:51 | Totti e l’amore per la Roma: “Siamo abituati a soffrire”
  • 11:15 | Caro energia, perché lo scenario potrebbe migliorare
  • 11:12 | Quando arriverà il via libera al vaccino per bimbi sotto i 5 anni
  • 10:58 | Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms
  • 10:37 | Lavoro, perché l'inflazione può fermare la great resignation
  • 10:36 | Variante Omicron: in quali paesi è stata segnalata finora
  • 10:15 | Coppa Davis, i numeri del successo della Russia
  • 09:41 | Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'
  • 09:10 | Che duello Hamilton-Verstappen, tutto rinviato ad Abu Dhabi
L’Atalanta deve vincere in casa dello Young Boys - Credit: Francesco Scaccianoce / IPA / Fotogramma
CHAMPIONS LEAGUE 23 novembre 2021

L’Atalanta deve vincere in casa dello Young Boys

di Gianluca Cedolin

La Dea insegue la terza qualificazione consecutiva agli ottavi

L’Atalanta scende in campo stasera, 23 novembre ore 21, a Berna, sul campo sintetico (contestato da Gasperini) dello Young Boys, in una sfida cruciale per il passaggio del turno del gruppo F.
 

>> Scopri l’offerta  TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

La classifica attualmente recita Manchester United e Villarreal 7, Atalanta 5 e Young Boys 3, quando mancano due giornate.

Vincendo in Svizzera, l’Atalanta diventerebbe padrona del proprio destino nell’ultima sfida, quella casalinga contro il Villarreal. Dopo il punto ottenuto in due partite contro lo United, con parecchia sfortuna e il solito guastafeste CR7, l’Atalanta non deve sbagliare. 

 

Per questo, Gasperini non dovrebbe lasciare molto spazio al turnover. In difesa torna Toloi, al fianco di Palomino e uno tra Djimsiti e Demiral (con il secondo favorito). Gli unici dubbi riguardano il reparto offensivo, con Pasalic favorito su Pessina dopo la doppietta allo Spezia e Ilicic leggermente avanti su Malinovskyi per affiancare Duvan Zapata. A gara in corso Muriel. Nello Young Boys mancheranno invece tre giocatori importanti come Ballmoos (il portiere), Fassnacht e Nsame). L’altra sfida, quella tra Villarreal e Manchester United, si gioca alle 18.45.

 

“Ora le gare possono essere già decisive, i numeri li conosciamo tutti. Dobbiamo giocare bene questa partita per essere in corsa nell’ultima gara: è il nostro obiettivo. Venire a giocare sul campo dei campioni di Svizzera è un impegno notevole, ma abbiamo tutta l’intenzione di voler andare avanti in Champions, traguardo che per noi rappresenterebbe l’ennesimo successo”, ha detto Gasperini nel prepartita. L’Atalanta insegue la terza qualificazione di fila agli ottavi di finale di Champions League.

 

La probabile formazione dell’Atalanta in casa dello Young Boys (23 novembre ore 21)

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Pasalic; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini.

I più visti

Leggi tutto su Sport