TimGate
header.weather.state

Oggi 21 maggio 2022 - Aggiornato alle 18:23

 /    /    /  chiesa operato ginocchio torna 7 mesi
Chiesa operato al ginocchio: tornerà tra 7 mesi

- Credit: Fotogramma/IPA

serie a24 gennaio 2022

Chiesa operato al ginocchio: tornerà tra 7 mesi

di Franco Porto

L’obiettivo è il Mondiale, ma prima bisognerà qualificarsi

Federico Chiesa è stato operato nel pomeriggio domenica pomeriggio in Austria. L’attaccante della Juventus si è sottoposto all’intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro dopo l’infortunio nella partita della Juventus contro la Roma del 9 gennaio.

 

L’operazione, eseguita presso la clinica Hochrum di Innsbruck dal professor Christian Fink, alla presenza del responsabile sanitario della Juventus, il dottor Stefanini, è perfettamente riuscita. I tempi di recupero previsti sono di circa 7 mesi.

 

Ora inizia la lunga riabilitazione, con l’obiettivo di tornare a disposizione nella prossima stagione e, se la Nazionale dovesse riuscire a centrare la qualificazione, al Mondiale di Qatar 2022 in programma dal 21 novembre al 18 dicembre.

 

>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Chiesa si era infortunato nella partita contro la Roma lo scorso 9 gennaio. Si era fatto male dopo uno scontro con Smalling, ma sembrava potesse rientrare in campo. Dopo un paio di minuti, però, si era accasciato a terra con le lacrime agli occhi e le mani sul ginocchio sinistro. Poi la tremenda diagnosi: rottura del crociato anteriore del ginocchio sinistro.