Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 15:45
Live
  • 16:30 | "Sindrome di Stendhal" di Emanuele Aloia è su TIMMUSIC
  • 16:30 | Travis Barker e la dedica a Kourtney Kardashian
  • 16:11 | “Hermitage” è il nuovo album dei Moonspell, l’intervista
  • 16:10 | Spazio, l'elicottero Ingenuity della Nasa ha volato su Marte
  • 15:35 | Cos'è "Bauli in piazza" e chi sono gli artisti che hanno aderito
  • 15:35 | I giorni decisivi del Recovery Plan (Pnrr)
  • 15:20 | Quali tipi di plastica si possono riciclare?
  • 15:17 | I coreografi dei vip: chi sono i più famosi
  • 15:12 | 10 segnali per capire se le piaci
  • 15:05 | Lo smart working fa bene all'ambiente, dati e vantaggi
  • 15:03 | Perché si chiamano “soap opere”?
  • 14:55 | Kate Middleton è la vera erede del principe Filippo
  • 14:53 | Fabrizio De André, quali sono le canzoni più amate
  • 14:40 | Kanye West vorrebbe frequentare un’artista
  • 13:31 | L'apprensione internazionale per Navalny
  • 13:30 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 13:05 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 13:00 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
  • 12:31 | L'iceberg più grande del mondo si è sciolto
  • 12:15 | Amici 20, i fan intervistano Martina: il video in esclusiva per TIM
La vittoria del City sul Borussia Dortmund (2-1) L'abbraccio tra Gundogan e Foden dopo il gol vittoria di quest'ultimo - Credit: Bradley Ormesher / IPA / Fotogramma
CHAMPIONS LEAGUE 7 aprile 2021

La vittoria del City sul Borussia Dortmund (2-1)

di Gianluca Cedolin

La qualificazione alle semifinali resta comunque aperta

Il Manchester City ha battuto 2-1 il Borussia Dortmund nel primo round dei quarti di finale di Champions League, al termine di una partita intensa, tra due squadre che hanno sempre cercato di attaccare e creare gioco.

Decisivo il gol nei minuti finali di Phil Foden, che ha scacciato gli incubi per Guardiola (sempre eliminato ai quarti nelle ultime tre edizioni della competizione), dopo che all’84esimo il Dortmund aveva pareggiato il vantaggio iniziale del City. Il discorso qualificazione resta comunque apertissimo, in attesa del ritorno, tra una settimana in Germania.

 

Dopo un inizio non particolarmente brillante, i Citizens sono passati in vantaggio al 19esimo grazie a De Bruyne, che ha aperto e chiuso una bellissima azione, rifinita da Mahrez. Pochi minuti dopo l’arbitro ha prima assegnato, e poi tolto con il var un rigore al City per un presunto fallo di Emre Can. Nella ripresa il Dortmund ha prima sfiorato il pareggio con Haaland, e poi l’ha trovato, con il giovane norvegese (a secco per la prima volta in questa Champions) bravo a lanciare Reus a tu per tu con Ederson. Era l’84esimo, e per il City si stava mettendo male, ma al novantesimo, su un altro bel pallone di De Bruyne, Gundogan ha servito il classe 2000 Foden, che dopo aver fallito due buone occasioni ha spedito in rete il pallone del 2-1 finale.

I più visti

Leggi tutto su Sport