Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 05 marzo 2021 - Aggiornato alle 17:06
Live
  • 16:16 | A Venezia una retrospettiva del fotografo Mario De Biasi
  • 16:15 | Martina Attanasio, biografia della giovane attrice
  • 16:08 | Chiara Nasti: altezza, età e fidanzato della influencer
  • 16:01 | Mercato dei Pc in crescita anche nel primo trimestre del 2021
  • 15:54 | Sanremo 2021: i look della terza serata
  • 15:45 | Sanremo 2021, i 5 momenti più belli della serata cover
  • 15:40 | Lady Gaga e Al Pacino sul lago di Como
  • 15:26 | Sanremo 2021: i beauty look della terza serata
  • 15:02 | Ecco come cambierà la grafica del calendario di Microsoft Outlook
  • 15:00 | Torta cedro e cioccolato
  • 14:45 | Bucato sostenibile: ecco cosa usare
  • 14:40 | Capsule del caffè? Riciclarle è possibile
  • 14:15 | Frasi da dedicare ai figli, le più belle
  • 14:09 | Tre influencer di moda da seguire su Tik Tok
  • 14:04 | Sanremo 2021, la scaletta e gli ospiti della quarta serata
  • 13:39 | Un Pil verde per salvare l’ambiente
  • 13:20 | Nomination migliore attrice protagonista, Sag Awards 2021
  • 12:45 | Il futuro della scuola passa dalla digitalizzazione e dalla banda larga
  • 12:13 | L’infortunio a Jordan Veretout
  • 12:07 | Sedie ergonomiche, quali scegliere
Conte: 'Rispetto per chi ha vinto in questi anni'
CALCIO 16 gennaio 2021

Conte: 'Rispetto per chi ha vinto in questi anni'

Domani Inter-Juve, 'Siamo cresciuti tanto'

Roma, 16 gen.
(askanews) - Antonio Conte è stato capitano da calciatore e vincitore di tre scudetti consecutivi da tecnico in panchina con la Juventus. Il match di domani (ore 20.45) con la sua Inter non può essere un a partita normale. 'Sarà una gara fra due squadre che hanno l'ambizione di lottare per vincere - dice il tecnico nerazzurro - Penso che ogni sfida sia importante, i punti in palio sono gli stessi ogni giornata: inevitabile, però, che la Juventus rappresenti un parametro, perché in questi anni ha dominato in Italia. Una squadra quando vuole capire a che livello è ha un in essa un punto di riferimento. Quanto all'Inter sul campo siamo cresciuti tanto, dobbiamo migliorare dal punto di vista della mentalità ed avere il sangue agli occhi in alcune partite per ammazzare l'avversario. Fa parte di un percorso, e questi ragazzi stanno lavorando a 360 gradi per farlo al meglio'. Della Juve aggiunge: 'Abbiamo rispetto per quello che hanno fatto, negli anni passati non c'è stata storia. La scorsa stagione abbiamo accorciato il distacco e speriamo di fare lo stesso quest'anno, non è una bella cosa se loro danno 20 punti rispetto alle rivali'. Con la Juve il gap non è stato ancora colmato: 'Penso che nessuna squadra in Italia possa dire di aver colmato il divario con la Juventus - prosegue - Lo ripeto, loro hanno dominato pur riuscendo a cambiare pelle ed a ringiovanire. Anche quest'anno sono stati inseriti Chiesa, Morata, McKennie e Kulusevski: va dato atto che c'è un grande lavoro, si è migliorati rispetto alle stagioni passate ma il gap non è stato ancora colmato. Però ci stiamo avvicinando'. Capitolo Vidal: 'Ha l'esperienza per affrontare bene questo tipo di partite, non parliamo di un ragazzo alle prime armi ma di un calciatore che ha vinto tanto giocando in club importanti. Per la nostra crescita serve affrontare questo tipo di gare con la giusta pressione, affinché questa sia utilizzata in maniera positiva e non appesantisca le gambe'. Infine un giudizio su Eriksen: 'Io vi ho portato un dato di fatto, dobbiamo sfruttare al meglio tutto il potenziale della rosa: dietro Brozovic non abbiamo un calciatore che abbia le caratteristiche per stare davanti alla difesa. Christian ha giocato da interno, trequartista ed ora in quella posizione, avere un giocatore così può essere utile per la squadra'.
I più visti

Leggi tutto su Sport