• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 25 gennaio 2022 - Aggiornato alle 21:21
News
  • 21:21 | Eurocup, il Ratiopharm Ulm travolge la Virtus Bologna 84-68
  • 18:16 | Tennis, Malagò: Berrettini orgoglio azzurro, Goggia ci proverà
  • 18:11 | Udinese, ricorso respinto: resta il ko con l'Atalanta
  • 18:07 | Crisi ucraina, torna la “politica di potenza”
  • 17:50 | Covid, i dati del 25 gennaio: tasso di positività al 13,4%
  • 16:43 | Feste a Downing Street, indaga la polizia: bufera su Johnson
  • 15:31 | Australian Open, Berrettini sfiderà Nadal in semifinale
  • 15:02 | Drammatico sbarco a Lampedusa
  • 13:18 | Juventus-Vlahovic accordo in chiusura. Per Sky a 75 milioni
  • 13:15 | Vlahovic verso la Juventus, striscioni di insulti a Firenze
  • 11:26 | Con Vlahovic alla Juve, la Fiorentina si butta su Cabral del Basilea
  • 11:22 | L’Inter ci prova per Gosens
  • 10:53 | In arrivo una modifica della quarantena alle elementari
  • 10:42 | La classifica delle città più care d'Italia
  • 10:29 | Il Milan ha preso il giovane attaccante Marko Lazetic
  • 10:07 | I 35 convocati per lo stage azzurro
  • 10:00 | Fascia d'età 5-11 anni: come vanno le vaccinazioni
  • 09:52 | Per la prima volta in 3 mesi sono calati i positivi totali
  • 09:38 | Omicron, potremmo aver raggiunto il plateau della curva
  • 09:15 | Tragedia fuori dallo stadio in Coppa d’Africa
Il Milan soffre ma vince contro il Genoa (3-1) Alexis Salemaekers e Rafa Leao, classe 1999, entrambi a segno nei supplementari - Credit: Francesco Scaccianoce / IPA / Fotogramma
COPPA ITALIA 14 gennaio 2022

Il Milan soffre ma vince contro il Genoa (3-1)

di Gianluca Cedolin

Ai rossoneri servono i supplementari per passare ai quarti

Un Milan insolitamente brutto, sotto ritmo e impreciso per almeno un’ora ha battuto 3-1 un Genoa coraggioso ma fragile e limitato ai supplementari degli ottavi di finale di Coppa Italia.

 

>> Scopri l’offerta  TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Decisivi i gol di Giroud, Leao e Saelemakers, che hanno ribaltato il vantaggio iniziale di Ostigard.

Ora il Milan attende la vincente di Lazio-Udinese ai quarti mentre la panchina di Sheva, molto applaudito dai suoi ex tifosi, continua a scricchiolare. I rossoneri sono partiti forte, con una bella discesa centrale di Maldini e con la traversa di testa di Krunic nei primissimi minuti, ma si sono spenti subito, incassando il gol di testa di Ostigard, su corner pennellato di Portanova, e faticando a reagire, anche grazie alla prova ordinata del Genoa. Al 60esimo, Pioli ha inserito Saelemaekers, Brahim Diaz e soprattutto Leao, che hanno dato una svolta alla partita.

 

Al 75esimo, quando il Milan iniziava a vedere i fantasmi di un’eliminazione prematura, Giroud ha segnato un gran gol di testa su cross di Theo Hernandez. Ai supplementari i rossoneri hanno accelerato ulteriormente, sfiorando il gol in almeno tre occasioni e trovandolo infine con Leao, autore di un tiro-cross un po’ fortunoso che ha beffato un Semper fino a quel momento impeccabile. Nel secondo tempo supplementare, Saelemaekers l’ha chiusa in contropiede, ancora su assist di Theo Hernandez. I rossoneri aspettano la Lazio ai quarti ma soprattutto l’esito degli esami per Tomori, uscito nel primo tempo per un risentimento al ginocchio.

I più visti

Leggi tutto su Sport