Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 04 marzo 2021 - Aggiornato alle 19:07
Live
  • 18:09 | Il principe Filippo è stato operato al cuore
  • 18:06 | MotoGP: Aprilia Gresini Racing, presentata la nuova moto per il 2021
  • 17:30 | Covid, in Italia altri 339 morti
  • 16:00 | Sanremo 2021: la scaletta, gli ospiti e le cover della terza serata
  • 15:51 | Google e la nuova gestione dei profili del browser Chrome
  • 15:47 | Le scarpe preferite di Meghan Markle
  • 15:34 | Daniil Medvedev, sconfitta inattesa (e racchetta distrutta)
  • 15:33 | Sanremo 2021: i look della seconda serata
  • 15:19 | Sanremo 2021: i look beauty della seconda serata
  • 15:03 | La Juve cerca un regista: Locatelli o Jorginho?
  • 15:02 | Achille Lauro svela il significato dei suoi 5 "quadri" musicali
  • 15:02 | Rinviata la prima edizione di Arte in Nuvola a Roma
  • 14:30 | Differenza tra gasolio e benzina
  • 14:25 | La Germania rimarrà in lockdown fino al 28 marzo
  • 14:21 | Terrarium chiuso, come farlo e come curarlo
  • 14:05 | Emilio Estévez: chi è, vita privata e carriera
  • 13:54 | Chi è Lauren Graham: vita privata, curiosità e carriera
  • 13:15 | Le frasi più belle da dedicare alle sorelle
  • 13:05 | Tre strategie per diventare più creativi
  • 12:58 | Due film di Gipi da vedere
Le sofferte vittorie in Coppa Italia per le big Kulusevski e Morata, entrambi a segno nel 3-2 della Juve al Genoa - Credit: LiveMedia/DPPI/Alessio Morgese / IPA / Fotogramma
FATICHE INFRASETTIMANALI 14 gennaio 2021

Le sofferte vittorie in Coppa Italia per le big

di Gianluca Cedolin

Niente passeggiate per Milan, Inter, Napoli e Juve

Milan, Inter, Napoli e Juventus si sono tutte qualificate ai quarti di finale di Coppa Italia, ma hanno tutte sofferto non poco per strappare il pass: i rossoneri hanno colpito due pali e attaccato molto, ma hanno avuto bisogno dei calci di rigore per avere ragione del Torino.

I nerazzurri, dopo aver sbloccato la sfida con Vidal, si sono fatti raggiungere da Kouame, e solamente l’ingresso dei big (De Vrij, Lukaku, Hakimi, Barella, Brozovic) ha consentito a Conte di vincerla, con un gol del solito Lukaku al 119esimo minuto.

 

Vittoria faticosa, come spesso accade contro le piccole, anche per il Napoli di Gattuso, passato avanti di due gol contro l’Empoli (capolista in Serie B), ma poi raggiunto dai toscani, prima del decisivo 3-2 di Petagna. Canovaccio simile alla partita della Juventus, scesa in campo con quattro nati nel nuovo millennio, tra cui Dragusin, Wesley e Portanova: i bianconeri si sono portati sul 2-0 con Kulusevski e Morata, entrambi ispiratissimi, ma prima Cyzborra e poi Melegoni hanno pareggiato i conti per il Genoa, e solo ai supplementari, e dopo l’ingresso di CR7, i ragazzi di Pirlo hanno avuto la meglio. Con un altro giovane, Hamsa Rafia, 21enne della nazionale tunisina.

I più visti

Leggi tutto su Sport