Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 marzo 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 19:30 | “Gotti - Il primo padrino”, il film con John Travolta
  • 18:30 | Covid, in Italia superati i 100mila morti
  • 17:47 | PSG, sul taccuino di Leonardo c’è Donnarumma
  • 17:39 | "Selfish Love", il nuovo singolo esplosivo di Selena Gomez e Dj Snake
  • 17:19 | Il vero obiettivo di Roger Federer è Wimbledon
  • 17:03 | Bruno Mars & Anderson Paak insieme nel progetto Silk Sonic
  • 16:53 | Il lievito di birra, la video ricetta
  • 16:29 | I Maneskin volano all'Eurovision e poi in tour
  • 15:46 | Nicolas Cage si è sposato per la quinta volta
  • 15:39 | "Anime di vetro": Casale, Nava e Di Michele cantano le donne
  • 15:27 | Harry e Meghan aspettano una femmina
  • 15:20 | Roma, per il dopo Dzeko occhi su Sasa Kalajdzic
  • 15:03 | Nasce “Italiana”, il nuovo portale della Farnesina per la cultura
  • 14:45 | La super-sfida tra Inter e Atalanta
  • 14:40 | La playlist di TIMMUSIC che celebra le grandi donne della musica italiana
  • 14:40 | Ipotesi lockdown per vaccinare più in fretta
  • 14:30 | Mattarella: "I femminicidi sono un fenomeno impressionante"
  • 12:40 | Le donne europee e la trasparenza salariale
  • 12:14 | Paul Newman: film e frasi dell'attore
  • 12:06 | J.K. Rowling: biografia e opere della famosa scrittrice
Coppa Italia, Pirlo: 'Evitiamo brutte figure con la Spal'
CALCIO 26 gennaio 2021

Coppa Italia, Pirlo: 'Evitiamo brutte figure con la Spal'

La Juventus si gioca la semifinale con una squadra di B

Roma, 26 gen.
(askanews) - 'Sulla carta affrontiamo una squadra di serie B, ma se guardiamo ai campionati esteri il Bayern è uscito con una squadra di seconda divisione così come il Real Madrid'. Andrea Pirlo mette in guardia la Juventus dall'incognita Spal che affronterà domani nei quarti di finale di Coppa Italia. 'Bisogna pensare - continua - che sarà una partita difficile, ci vuole massima concentrazione perché vogliamo passare il turno. Loro sono una buona squadra che sta facendo bene in campionato e in Coppa Italia. Dobbiamo stare attenti perché l'obiettivo principale è quello di passare il turno'. La Spal 'è un'ottima squadra a cui piace giocare a calcio, gioca con tre difensori e a volte con tre attaccanti o mezze punte. È una squadra difficile quindi da andare a prendere che sa giocare bene e lo sta facendo in campionato e in Coppa Italia con il Sassuolo. Dobbiamo essere al massimo per evitare brutte figure'. Turnover in vista: 'Riposerà di sicuro Bentancur perché domenica ha giocato tutta la partita con un buco del piede. Abbiamo dovuto mettere tre punti dopo un minuto, questo non è stato detto però ha fatto un grande sacrificio e adesso avrà bisogno di qualche giorno di riposo per riassorbire la contusione. Riposerà qualche giocatore che ha giocato domenica, rientreranno De Ligt e Demiral che partiranno dall'inizio. Poi per il resto avremo una squadra competitiva'. Una Juventus in crescita: 'Si può sempre migliorare, abbiamo grandi margini perché abbiamo grandi giocatori. Spero finalmente a breve di avere tutta la rosa al completo e si potrà lavorare su tutti i concetti perché dall'inizio della stagione non siamo mai stati al completo e un po' a ranghi minori siamo riusciti a fare qualche passaggio per lavorare tutti assieme. Abbiamo la qualità in campo per lavorare soprattutto sulla fase di possesso'. Poi Pirlo fa il bilancio di metà stagione: 'E' abbastanza positivo, sicuramente potevamo avere qualche punto in più però venendo da una stagione faticosa come quella dell'anno scorso qualche battuta d'arresto era normale ci fosse. Però siamo ancora in lotta su tutto e il nostro obiettivo è arrivare fino in fondo'. Soddisfatti per Szczesny. Ma domani è il turno di Buffon: 'Sì domani torna Gigi, ha avuto un problemino nelle settimane precedenti però è tutto risolto e domani scenderà in campo lui'.
I più visti

Leggi tutto su Sport