Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 giugno 2021 - Aggiornato alle 17:42
Live
  • 14:06 | Defibrillatore cardiaco per Eriksen: ritorno in campo lontano
  • 21:35 | È partita la sperimentazione del nuovo servizio satellitare di TIM
  • 18:09 | Frasi stato Whatsapp: idee per frasi belle da mettere
  • 16:41 | Cosa prevede il Decreto Legge Riaperture
  • 15:28 | Hamilton analizza i problemi della Mercedes
  • 15:16 | La politica internazionale dopo l'incontro tra Biden e Putin
  • 15:10 | Francia, mascherine non più obbligatorie quando si sta all’aperto
  • 14:47 | Rafa Nadal non giocherà né Wimbledon né le Olimpiadi
  • 14:47 | Lisa Kudrow oggi, che fine ha fatto la protagonista di Friends
  • 14:42 | Chi è Ryan Prevedel, una delle star di Tik Tok
  • 14:34 | Podcast e green: 5 podcast italiani che parlano di sostenibilità
  • 14:31 | Russia, Navalny è tornato alla colonia penale di Pokrov
  • 14:23 | Quali sono le città italiane in cui si respira meglio?
  • 14:17 | Il principe Harry è un padre perfetto
  • 14:15 | Età gatti: come calcolarla e come calcolarla in anni umani
  • 14:10 | Musica matrimonio: i generi più amati
  • 14:04 | Registe donne più famose al mondo
  • 13:03 | “Dune” in anteprima mondiale alla Mostra di Venezia
  • 13:00 | La storia di Zaky, studente a Bologna, incarcerato in Egitto
  • 12:40 | Orlando Bloom e Katy Perry in vacanza a Venezia
Continua la serratissima corsa-Champions - Credit: LiveMedia/Ettore Griffoni / IPA / Fotogramma
SERIE A 2 maggio 2021

Continua la serratissima corsa-Champions

di Gianluca Cedolin

Cinque squadre per tre posti. La prossima giornata Juve-Milan

Mentre l’Inter festeggia lo Scudetto con quattro giornate di anticipo, la corsa per i rimanenti tre posti nella prossima Champions League continua a rimanere incertissima, con cinque squadre coinvolte.

A quattro giornate dalla fine, la classifica recita Atalanta, Juventus e Milan 69, Napoli 67 e Lazio 64, ma con la partita contro il Torino da recuperare, quindi potenzialmente 67 anche lei. Un equilibrio inedito ed emozionante, e soprattutto una quota-Champions molto alta: bisogna andare oltre i 75 punti per qualificarsi.

 

Nell’ultima giornata, vanno registrati i colpi del Milan, tornato a vincere contro il Benevento, della Lazio, che ha sofferto ma ha battuto il Genoa 4-3, e soprattutto della Juventus. I bianconeri hanno faticato molto a Udine e all’80esimo erano ancora sotto 1-0, prima che Ronaldo ribaltasse la partita con una doppietta, prima su rigore (su ingenuo mani di De Paul) e poi di testa, con l’aiuto di Scuffet.

 

Mezzi passi falsi invece per l’Atalanta e per il Cagliari. Per la Dea si tratta probabilmente di un punto guadagnato, visto che la squadra di Gasperini ha giocato per tanto tempo in dieci uomini dopo l’espulsione di Gollini, e ha pareggiato sul difficile campo del Sassuolo. Ma a pochi minuti dalla fine Muriel ha avuto il pallone del 2-1 dal dischetto, facendosi ipnotizzare da Consigli. Beffa invece per il Napoli, raggiunto sull’1-1 al 93esimo dal Cagliari, dopo l’iniziale vantaggio di Osimhen. La prossima giornata, Juventus-Milan rischia di essere un’altra sfida cruciale: una sconfitta sarebbe pesantissima per entrambe le squadre.

I più visti

Leggi tutto su Sport