Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 maggio 2021 - Aggiornato alle 22:00
Live
  • 00:02 | Basket, playoff Serie A: Brindisi annienta Trieste 85-64 in gara 1
  • 00:01 | Basket, playoff Serie A: la Virtus stende Treviso 92-71 in gara 1
  • 20:41 | Basket, Serie A: Daye regala a Venezia gara 1, Sassari ko 92-91
  • 19:56 | Basket, Serie A: l'Olimpia Milano schianta Trento 88-62 in gara 1
  • 19:37 | Palù (Aifa): "Sì al richiamo Pfizer e Moderna a 42 giorni"
  • 19:36 | Giro d’Italia, sesta tappa e nuova Maglia Rosa
  • 19:08 | Israele-Gaza, venti di guerra
  • 18:17 | Un film sui primi giorni del coronavirus (negli USA)
  • 18:09 | “Knives Out 2”, si preannuncia un cast stellare
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 201 morti
  • 17:58 | Il museo dedicato a Bob Dylan aprirà nel 2022
  • 17:37 | Due date live per Giordana Angi a fine 2021
  • 17:00 | Buon compleanno al principe Filippo di Svezia
  • 16:24 | J-Ax racconta l'esperienza con il Covid nel brano "Voglio la mamma"
  • 15:55 | Matteo Berrettini perde e saluta gli Internazionali d’Italia
  • 15:50 | Lorella Boccia ospita Alessandra Amoroso nel suo "Venus Club"
  • 15:13 | "N O R D", il disco d'esordio di ALFA spiegato canzone per canzone
  • 15:12 | Supplì al telefono senza carne, forse anche più buoni
  • 15:05 | Uovo in camicia: ricetta e guida per cucinarlo
  • 14:47 | Eurispes 2021, Fara: ragioniamo su 'ricostituzione' post-pandemia
Continua la serratissima corsa-Champions - Credit: LiveMedia/Ettore Griffoni / IPA / Fotogramma
SERIE A 2 maggio 2021

Continua la serratissima corsa-Champions

di Gianluca Cedolin

Cinque squadre per tre posti. La prossima giornata Juve-Milan

Mentre l’Inter festeggia lo Scudetto con quattro giornate di anticipo, la corsa per i rimanenti tre posti nella prossima Champions League continua a rimanere incertissima, con cinque squadre coinvolte.

A quattro giornate dalla fine, la classifica recita Atalanta, Juventus e Milan 69, Napoli 67 e Lazio 64, ma con la partita contro il Torino da recuperare, quindi potenzialmente 67 anche lei. Un equilibrio inedito ed emozionante, e soprattutto una quota-Champions molto alta: bisogna andare oltre i 75 punti per qualificarsi.

 

Nell’ultima giornata, vanno registrati i colpi del Milan, tornato a vincere contro il Benevento, della Lazio, che ha sofferto ma ha battuto il Genoa 4-3, e soprattutto della Juventus. I bianconeri hanno faticato molto a Udine e all’80esimo erano ancora sotto 1-0, prima che Ronaldo ribaltasse la partita con una doppietta, prima su rigore (su ingenuo mani di De Paul) e poi di testa, con l’aiuto di Scuffet.

 

Mezzi passi falsi invece per l’Atalanta e per il Cagliari. Per la Dea si tratta probabilmente di un punto guadagnato, visto che la squadra di Gasperini ha giocato per tanto tempo in dieci uomini dopo l’espulsione di Gollini, e ha pareggiato sul difficile campo del Sassuolo. Ma a pochi minuti dalla fine Muriel ha avuto il pallone del 2-1 dal dischetto, facendosi ipnotizzare da Consigli. Beffa invece per il Napoli, raggiunto sull’1-1 al 93esimo dal Cagliari, dopo l’iniziale vantaggio di Osimhen. La prossima giornata, Juventus-Milan rischia di essere un’altra sfida cruciale: una sconfitta sarebbe pesantissima per entrambe le squadre.

I più visti

Leggi tutto su Sport