Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 giugno 2021 - Aggiornato alle 07:30
Live
  • 08:30 | Sega annuncia la remaster in HD di Super Monkey Ball
  • 08:30 | Agrifoglio: tipi di pianta e consigli sulla potatura
  • 08:21 | Mancini verso il Galles: “Noi giochiamo solo per vincere”
  • 22:05 | Basket, ad Amburgo l’Italia stende anche la Repubblica Ceca 83-71
  • 21:05 | Ewan McGregor e il film sulla scalata dell’Everest
  • 20:38 | Matteo Berrettini è in finale sull’erba del Queen’s
  • 19:09 | Covid: quanti sono i morti, regione per regione
  • 19:03 | MotoGP 2021, Germania: Rossi 'vede nero' per la gara e il 2022
  • 19:02 | Chi vuole, potrà avere la seconda dose di AstraZeneca
  • 18:57 | Verstappen in pole in Francia davanti a Hamilton
  • 17:30 | In Italia 1.197 nuovi positivi su 250mila tamponi. 28 i morti
  • 17:24 | Covid, come ottenere il Green pass sull’app Immuni
  • 17:01 | Iran, il nuovo presidente è l'ultraconservatore Raisi
  • 15:59 | MotoGP 2021, Germania: Zarco centra la pole position al Sachsenring
  • 15:45 | La nuova fondazione di Kate Middleton
  • 15:27 | Il Museo Etnografico di Sassari diventa un atelier
  • 14:13 | Edoardo e Sophie di Wessex festeggiano 22 anni di matrimonio
  • 13:15 | Litosfera: com'è fatta la Terra
  • 12:15 | Filetto di salmone al forno con patate
  • 12:15 | Estate 2021: le soluzioni preferite dagli italiani
Si torna a parlare dello scambio Dybala-Icardi - Credit: Jonathan Moscrop / IPA / Fotogramma
CALCIOMERCATO 12 aprile 2021

Si torna a parlare dello scambio Dybala-Icardi

di Gianluca Cedolin

Secondo Tuttosport, Juve e Psg sarebbero in contatto

Le prime voci di un possibile scambio tra i due attaccanti argentini Paulo Dybala e Mauro Icardi risalgono al 2019, quando il secondo giocava ancora nell’Inter, ma era in uscita.

Poco dopo, invece, la Juventus aveva provato a scambiare la Joya con Lukaku, allora al Manchester United, ma alla fine il belga era finito proprio all’Inter, con Icardi ceduto al Paris Saint-Germain. Dopo due anni, e durante un’annata molto complicata per Dybala a causa dei tanti infortuni, torna di moda l’idea dello scambio con Icardi. Secondo Tuttosport, Juventus e Psg ne starebbero parlando: ai bianconeri piace molto Icardi, e serve un centravanti, mentre Dybala ha molti estimatori a Parigi e potrebbe tornare utile soprattutto in caso di cessione di uno tra Mbappé e Neymar.

 

L’eventuale scambio di giocatori (e di plusvalenze) si intreccia con la complicata trattativa per il rinnovo di Dybala con la Juvenuts. Il classe 93 (stesso anno di nascita di Icard) chiede da tempo 12 milioni l’anno, una cifra alla quale la Juventus non vuole arrivare, anche a costo di perderlo a zero nel 2022, anno di scadenza del contratto. Questa stagione Dybala ha giocato meno di mille minuti, segnando appena quattro gol. Anche Icardi, dopo la scorsa annata da 20 gol, quest’anno ha giocato meno, complici problemi fisici, e ha segnato appena 7 gol in tutte le competizioni. A 28 anni, un cambio di destinazione potrebbe essere per entrambi un modo di rilanciare la propria carriera, anche in vista dei Mondiali 2022.

I più visti

Leggi tutto su Sport