TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 11:01

 /    /    /  Europeo 2032 in Italia? Gravina scrive a Draghi
Europeo 2032 in Italia? Gravina scrive a Draghi

- Credit: Fotogramma/IPA

calcio29 luglio 2022

Europeo 2032 in Italia? Gravina scrive a Draghi

di Franco Porto

Il presidente della Federcalcio ha avviato le procedure per l'organizzazione

La Federcalcio vuole provare a organizzare l'Europeo di calcio del 2032 in Italia. È quanto emerge dall'ultima riunione del consiglio federale presieduto da Gabriele Gravina.

 

All'inizio dell'assemblea, il presidente ha comunicato l’invio di una lettera al presidente del Consiglio Mario Draghi relativa alla candidatura per l’organizzazione del Campionato Europeo 2032, nella quale è stato evidenziato il termine perentorio del 16 novembre 2022 per la presentazione di un 'preliminary bid dossier', all’interno del quale dovranno essere contenute alcune garanzie governative.

 

>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

L'Italia, che ha vinto l'Europeo a luglio 2021 per la seconda volta nella storia, ha organizzato due edizioni della rassegna continentale. La prima, nel 1968, coincise anche con il primo trionfo azzurro. In quell'occasione la finale Italia-Jugoslavia finì 1-1 dopo i tempi supplementari e fu disposta la ripetizione del match due giorni più tardi. Nella seconda sfida, il 10 giugno, gli azzurri vinsero 2-0 con le reti di Gigi Riva e Pietro Anastasi.

 

L'Europeo tornò nel nostro Paese tre edizioni più tardi, nel 1980. A vincere fu la Germania Ovest che battè 2-1 in finale il Belgio allo stadio Olimpico di Roma. L'Italia giocò la finalina per il terzo posto contro la Cecoslovacchia e perse 9-8 ai rigori allo stadio San Paolo di Napoli, dopo aver chiuso sull'1-1 i tempi supplementari (decisivo l'errore di Collovati). Quella fu l'ultima edizione in cui si giocò la finale per il terzo posto.