Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 giugno 2021 - Aggiornato alle 07:00
Live
  • 08:05 | La favola di Giacomo Raspadori in Nazionale
  • 06:00 | Il Recovery, la legge sull'omofobia e le altre notizie sulle prime pagine
  • 18:30 | Meghan Markle parla del suo libro “The Bench”
  • 18:11 | Cannes 2021, Palma d’Oro d’onore a Marco Bellocchio
  • 18:08 | “Io sono Nessuno”, si lavora perché diventi un franchise
  • 17:58 | L’entusiasmo per l’Italia e i numeri record di Casa Azzurri
  • 17:06 | La UEFA conferma la finale a Wembley (con 60.000 spettatori)
  • 17:00 | Covid, i dati del 22 giugno in Italia
  • 17:00 | Alla Reggia di Venaria Reale in Piemonte una mostra sul paesaggio
  • 16:45 | Kourtney Kardashian ha comprato una nuova villa
  • 16:20 | Michele Bravi in concerto "piano e voce", tutte le date estive
  • 16:00 | Rosti di patate in padella, la ricetta
  • 15:26 | Nastri d’Argento 2021, ecco tutti i vincitori
  • 15:20 | Gli spazi della Domus Aurea a Roma ospitano Raffaello
  • 15:12 | 5 curiosità su "Solos", la serie da non perdere su Amazon Prime Video
  • 14:26 | I figli dei Sussex diventeranno principi
  • 14:25 | Le nuove canzoni più ascoltate del momento su TIMMUSIC
  • 13:46 | A Genova torna il Balena Festival, l’intervista all’organizzatore Luca Pietronave
  • 13:11 | Festa di laurea a bordo piscina, cosa non deve mancare
  • 12:45 | Mourinho vorrebbe Sergio Ramos alla Roma
Perché la finale di Champions League si giocherà a Porto - Credit: Uefa media
CALCIO 14 maggio 2021

Perché la finale di Champions League si giocherà a Porto

di Giovanni Teolis

Niente Istanbul perché la Turchia è nella nella lista rossa di viaggio dal Regno Unito

La città portoghese di Oporto è scelta al posto di Istanbul come nuova sede della finale di Champions League tra Manchester City e Chelsea.

L’ultimo atto della massima competizione europea per club si terrà all'Estádio do Dragão di Porto il 29 maggio 2021, con calcio d'inizio alle 21.


La finale era originariamente prevista allo stadio Atatürk di Istanbul ma, in seguito alla decisione del governo britannico di inserire la Turchia nella sua lista rossa di destinazioni per via della pandemia di COVID-19, mettere in scena la finale lì avrebbe significato che nessun tifoso dei due club sarebbe stato in grado di spostarsi in Turchia per seguire la partita. Dopo un anno in cui i tifosi sono stati esclusi dagli stadi, la UEFA ha pensato che fosse necessario fare tutto il possibile per garantire che i sostenitori delle due squadre finaliste potessero partecipare.


La UEFA ha valutato lo spostamento della partita in Inghilterra ma, nonostante gli sforzi esaustivi da parte della Football Association e delle autorità, non è stato possibile ottenere le necessarie deroghe dal regime di quarantena previste nel Regno Unito.


La capienza dello stadio portoghese per la partita sarà definita e confermata a tempo debito in collaborazione con le autorità portoghesi e la FPF. Tuttavia, i tifosi delle due finaliste potranno acquistare come sempre i biglietti attraverso i rispettivi club, con i 6.000 biglietti per club già in vendita.


Annunciando la decisione, il presidente UEFA Aleksander Čeferin ha detto:

"Penso che possiamo essere tutti d'accordo sul fatto che speriamo di non vivere mai più un anno come quello appena trascorso. I tifosi hanno dovuto soffrire più di dodici mesi senza la possibilità di vedere le loro squadre dal vivo. Raggiungere una finale di Champions League è il punto più alto per ogni club, quindi privare quei tifosi della possibilità di vedere la partita dal vivo non era nemmeno considerato. Sono felice che sia stato trovato questo compromesso".

 

I più visti

Leggi tutto su Sport