Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 04 marzo 2021 - Aggiornato alle 12:42
Live
  • 12:31 | Gli "Spaces" di Twitter ora sono disponibili anche per Android
  • 12:00 | Il ricordo di Davide Astori nel terzo anniversario della morte
  • 11:55 | Salvaspazio cucina, idee fai da te
  • 11:30 | Torta yogurt e banane
  • 11:20 | L'attentato del 3 marzo in Svezia
  • 11:15 | L’Inter a Parma per allungare
  • 11:05 | Una sola dose di vaccino a chi ha avuto il Covid-19
  • 11:00 | Come partecipare al concorso TIM Unica e vincere un viaggio di 365 giorni
  • 10:55 | In Italia si produrranno dei vaccini
  • 10:35 | La larga vittoria dell’Atalanta sul Crotone (5-1)
  • 10:23 | Il pareggio del Milan contro l’Udinese (1-1)
  • 09:39 | Wrestling, Wrestlemania 37 nello stesso stadio del Super Bowl
  • 09:31 | Harakiri Napoli, ora la corsa Champions si complica
  • 09:10 | La Roma si riscatta e tiene il passo Champions
  • 08:01 | Eurolega: l’Olimpia Milano cade in casa 92-100 contro il Fenerbahçe
  • 06:35 | Perché Amazon ha cambiato l’icona della sua app eliminando i “baffi”
  • 06:00 | Rassegna stampa: mezza Italia rischia la zona rossa
  • 06:00 | Farro con lenticchie e zucca
  • 00:46 | "Nel mondo sono stati persi 112 miliardi di giorni di scuola"
  • 00:26 | Covid, per Lopalco siamo già nella terza ondata
gravina-confermato-presidente-figc - Credit: Figc media
calcio 22 febbraio 2021

Gravina confermato alla guida della Federcalcio

di Redazione

Il presidente uscente ha battuto lo sfidante Sibilia con il 73,45% dei voti

Con il 73,45% (369, 84) dei voti Gabriele Gravina è stato rieletto alla presidenza della Figc fino al 2024.

La fumata bianca è arrivata già al primo scrutinio, con l’altro candidato Cosimo Sibilia che si è fermato al 26,25 (132,17) dei voti. Eletto per la prima volta il 22 ottobre 2018 dopo il commissariamento della Federazione, Gravina guiderà quindi la Federcalcio fino al 2024 e potrà iniziare a giocare “La Partita per il futuro”, titolo della nuova piattaforma programmatica presentata con la candidatura sottoscritta da Lega Serie A, Lega Serie B, Lega Pro, AIC e AIAC.

 

Al Rome Cavalieri A Waldorf Astoria l’Assemblea, presieduta dall’ex presidente federale Franco Carraro, si era aperta in mattinata con un minuto di raccoglimento per le vittime del Covid-19. Spazio poi ai saluti istituzionali, con il video messaggio del presidente della Fifa Gianni Infantino e l’intervento del vice segretario generale Uefa Giorgio Marchetti.

 

“Il calcio – ha detto Infantino – può dare speranza per il futuro, l'Italia ha avuto un ruolo importante e mi voglio congratulare con tutta la Figc. Mi raccomando per il calcio femminile, le riforme e le infrastrutture: uniti si vince e divisi si perde”.

 

Portando il saluto del presidente Uefa Aleksander Ceferin, Marchetti ha sottolineato come quello italiano sia un movimento cardine del calcio internazionale, ricordando che dallo Stadio Olimpico di Roma prenderà il via in estate il Campionato Europeo: “Stiamo lavorando benissimo con la Figc e la città di Roma per Euro 2020, sperando che questo torneo possa chiudere un anno così complicato. La Federcalcio sta portando avanti progetti importanti, per esempio sul calcio femminile e sulla Divisione paralimpica e sperimentale, ma lo sviluppo necessita di infrastrutture e non si può negare che l'Italia debba fare molto in tal senso”.

 

Parole d’elogio per la Figc e per come ha saputo affrontare la pandemia sono arrivate anche dal presidente del Coni Giovanni Malagò: "Il Coni non potrà mai essere un grande Coni se non avrà vicino la Figc e penso che la Federcalcio non potrà mai esprimere tutto il suo potenziale se non avrà vicino il Comitato Olimpico. Sono due mondi che non si devono mai fronteggiare né ostacolare, anche se capisco che non sia così ovvio, ma l'obiettivo deve essere comune. Avevo qualche perplessità su come dovesse ricominciare il calcio dopo il primo lockdown, ma vi ho fatto tanti complimenti e li faccio ancora oggi sia a Gabriele Gravina che a Cosimo Sibilia, perché entrambi hanno sostenuto la necessità di rimettere in moto la macchina".

 

Il segretario generale della FIGC Marco Brunelli ha quindi elencato i consiglieri federali eletti: Claudio Lotito e Giuseppe Marotta per la Serie A; Giuseppe Pasini e Alessandro Marino per la Lega Pro; Stella Frascà e Daniele Ortolano per la Lega Dilettanti, ai quali si aggiungono Florio Zanon (area Nord), Francesco Franchi (area Centro), Maria Rita Acciardi (area Sud). In rappresentanza degli atleti professionisti Davide Biondini e Umberto Calcagno, per i Dilettanti Valerio Bernardi e Chiara Marchitelli, per i tecnici professionisti Mario Beretta e per i dilettanti Zoi Gloria Giatras. Di diritto in Consiglio i presidenti delle Leghe e dell'AIA: Paolo Dal Pino (Serie A), Mauro Balata (Serie B), Francesco Ghirelli, (Lega Pro), Cosimo Sibilia (Dilettanti) e Alfredo Trentalange (Aia).

 

Sul palco sono poi saliti confermando il proprio sostegno a Gravina il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino, il presidente della Lega Serie B Mauro Balata, il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli e i presidenti di Aic e Aiac Umberto Calcagno e Renzo Ulivieri. La Lega Nazionale Dilettanti ha ribadito l’appoggio a Sibilia, mentre il neo presidente dell’Aia Alfredo Trentalange ha annunciato la ‘neutralità’ dell’Associazione Italiana Arbitri nella contesa elettorale.

 

I più visti

Leggi tutto su Sport