Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

menu
Oggi 27 ottobre 2020 - Aggiornato alle 09:15
Live
  • 23:27 | Le cinque varianti di coronavirus trovate in Italia
  • 23:09 | Covid, Francia: "In realtà siamo a 100mila casi al giorno"
  • 23:09 | Il pareggio tra Milan e Roma (3-3)
  • 22:58 | Milan-Roma 3-3, gol e spettacolo a San Siro
  • 20:21 | Conte: 'Shakthar forte, non si vince a Madrid per caso'
  • 20:15 | TIM Super WiFi: fibra sicura e WiFi certificato
  • 19:56 | Conte spinge i suoi: “Ora Lukaku e Lautaro devono vincere”
  • 19:39 | Chi è 24kGoldn, star della hit "Mood"
  • 19:18 | Juventus vs Barcellona pure sul mercato: piace Gravenberch
  • 19:14 | Le novità dell’app per dispositivi mobili di Youtube
  • 18:56 | “Per un pugno di dollari” diventa una serie tv
  • 18:53 | MotoGP 2020, le pagelle del GP del Teruel ad Aragon
  • 18:22 | Donnarumma: 'Sto bene, chi lotta contro il virus non molli'
  • 18:19 | Su WhatsApp ora si possono silenziare le chat “per sempre”
  • 18:15 | Ryan Reynolds vota per la prima volta negli USA
  • 17:55 | Grande Fratello Vip, tre nuovi ingressi nella Casa
  • 17:45 | Pesto alla genovese
  • 17:30 | Covid-19, Italia: diminuiscono i contagi (ma anche i test)
  • 16:22 | Bonucci, escluse lesioni ma la Champions è a rischio
  • 16:15 | Stati Uniti, come si elegge il presidente
Higuain, esordio da incubo in Mls, rigore sbagliato e rissa
CALCIO 28 settembre 2020

Higuain, esordio da incubo in Mls, rigore sbagliato e rissa

L'Inter Miami per 3-0, lui sbaglia dal dischetto e litiga

Roma, 28 set.
(askanews) - Espulsione e rigore sbagliato. Esoprdio peggiore per Gonzalo Higuain non ci poteva essere con la maglia dell'Inter Miami, club di proprietà di David Beckham. Nella prima partita del campionato Mls da lui giocata, l'argentino ha tirato alle stelle un calcio di rigore che avrebbe permesso alla sua squadra di riaprire il match contro il Philadelphia Union avanti 2-0 (3-0 il risultato finale). Gli avversari hanno festeggiato in maniera poco rispettosa secondo il Pipita ed è scattata la rissa. L'Inter MIami è ultima in classifica nella Eastern Conference in compagnia del DC United, con soli 11 punti ottenuti in 14 partite.

Leggi tutto su Sport