Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 16:06
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria Bartosz Bereszynski con la maglia della Polonia - Credit: Mikolaj Barbanell / SOPA Images / IPA / Fotogramma
CALCIO 26 ottobre 2021

L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria

di Giovanni Teolis

Il neo acquisto Denzel Dumfries fatica a inserirsi: torna di moda anche Nandez

Nelle ultime settimane Denzel Dumfries è finito nel mirino della critica: le sue prestazioni non hanno per nulla convinto, al di là dei singoli episodi (vedi il rigore nella sfida contro la Juve).

Il laterale olandese dell’Inter, arrivato dal Psv Eindhoven la scorsa estate, sembra avere grosse difficoltà di ambientamento (tattico), motivo che avrebbe quindi spinto l’Inter a guardarsi già intorno così da poter offrire al proprio tecnico Simone Inzaghi, non appena il mercato lo permetterà, una valida alternativa per la fascia destra. 


>> Scopri l’offerta  TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE


Uno dei nomi in cima alla lista di Giuseppe Marotta e Piero Ausilio è sempre quello di Nahitan Nandez del Cagliari: il giocatore uruguaiano era stato già cercato dall’Inter nella passata estate, ma il suo arrivo in nerazzurro non si concretizzò per la rigidità delle posizioni delle due società. Nandez che tra l’altro aveva già dato la sua disponibilità ai nerazzurri venne poi tolto dal mercato. Ora non è da escludere quindi che il discorso possa venire ripreso, anche se la situazione di classifica pericolante del Cagliari non promette trattative a cuor leggero. 


Il nome nuovo per la fascia destra dell’Inter potrebbe essere invece quello del terzino destro della Sampdoria Bartosz Bereszynski. Due i fattori che potrebbero spingere l’inter ad affondare il colpo nelle prossime settimane: il difensore polacco della Sampdoria conosce già molto bene il nostro campionato essendo dalla stagione 2017 nelle fila della squadra blucerchiata e la sua valutazione economica è decisamente più vantaggiosa di quella che fa il Cagliari di Nandez.

I più visti

Leggi tutto su Sport